CAMION SI RIBALTA IN INDIA, 18 OPERAI MORTI

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:13

Sono almeno 18 gli operai che sono morti in seguito ad un incidente avvenuto nel distretto di East Godivari dello Stato sud orientale indiano di Andhra Pradesh. Un camion che trasportava materiale da costruzione insieme a 35 operai si è rovesciato. A riferirlo è la polizia locale che ha spiegato che i lavoratori che si trovavano a bordo del mezzo stavano tornando verso le loro case.

Secondo i primi accertamenti effettuati dalle forze dell’ordine, sembra che l’autista abbia avuto un colpo di sonno mentre si trovava alla guida, causando così l’uscita di strada dell’automezzo e il conseguente rovesciamento del carico che ha schiacciato alcuni dei passeggeri uccidendoli.

Gli abitanti in India sono un miliardo e duecento milioni, e a loro disposizione hanno circa tre milioni di chilometri di rete viaria, che molto spesso versa in condizioni più che fatiscenti. Secondo il Timnes of India nello Stato si verifica un incidente automobilistico ogni minuto. Un dato più che preoccupante, al quale si aggiunge il fatto che il Codice della Strada del Paese risale al 1988. quasi un record, ma in negativo, per un Paese che a fine 2004 contava su di un milione di auto, mentre dieci anni dopo, a fine 2014, il numero delle auto è esponenzialmente aumentato fino a 5,4 milioni.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.