Calcio violento: muore un poliziotto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:59

Sull'asfalto nei pressi dello stadio San Mames di Bilbao ieri sera è rimasto un morto. Nel prepartita del ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League tra Athletic Bilbao e Spartak Mosca sono scoppiati scontri violenti e un poliziotto è deceduto dopo aver sofferto un infarto. Vano il trasporto all'ospedale de Basurto.

Intorno alle 20, dunque circa un'ora prima dell'inizio della partita, 150 tifosi russi si sono fronteggiati con un gruppo di ultrà di casa. E' intervenuta la Polizia Autonoma Basca, che si è trovata in mezzo al fuoco incrociato di razzi e bengala lanciati dalle due opposte fazioni. Stando alle ricostruzioni, l'agente si sarebbe accasciato al suolo dopo aver accusato un doppio arresto cardiaco. Il bollettino finale recita inoltre anche quattro feriti e cinque persone arrestate.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.