Caccia all’uomo in Pennsylvania dopo una strage familiare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:57

Nella contea di Montgomery (a nord di Philadelphia), in Pensylvania, si è scatenata una vera e propria caccia all’uomo. Ricercato è un ex marine, sospettato di aver ucciso la moglie e cinque membri della famiglia della donna. Per sicurezza le autorità hanno ordinato la chiusura delle scuole e invitato i cittadini a non uscire da casa. Il sospettato, il 35enne Bradley William Stone, potrebbe, infatti, trovarsi ancora nei paraggi. Gli agenti avrebbero ritrovato l’auto e il cellulare dell’uomo, che, tuttavia, ha fatto perdere le proprie tracce.

Tutte le vittime hanno “rapporti di parentela” con il sospetto. L’uomo oltre all’ex moglie Stone avrebbe ammazzato la madre, la nonna e la sorella della donna, insieme al cognato e alla nipote 14enne; è rimasto ferito in modo grave un altro nipote, di 17 anni. Stone non ha invece fatto del male alle due figlie che vivevano con l’ex moglie, portate nella casa di un vicino. Al momento non è chiaro il movente della strage.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.