Bimbi all’asilo picchiati dagli insegnanti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00

Due insegnanti di una scuola materna di Taranto sono state interdette dall’esercizio della professione per aver maltrattato degli alunni di età compresa tra i 3 e i 5 anni. La denuncia è partita dalle mamme dei piccoli che, nell’ultimo periodo, avevano cambiato umore e mostravano segni preocuppanti: incontinenza, inappetenza, irascibilità.

Alla fine, anche grazie all’intervento dei pediatri, hanno raccontato la storia. Fatta di insulti, pugni, schiaffi, tirate d’orecchio e vessazioni di ogni tipo. basti pensare che alcuni bimbi erano costretti a stare seduti per 5 ore di fila, che venivano poi spinti sulla sedia se provavano ad alzarsi.

Per sincerarsi che la vicenda fosse vera le forze dell’ordine hanno installato una videocamera nell’aula che ha confermato le accuse, mostrando decine di comportamenti intimidatori. “Fa schifo non capisci un c…” urla una docente un suo studente in una scena. In un’altra sequenza si vede un bimbo umiliato e ridotto in lacrime. In più occasioni i bambini si coprono il viso per non essere colpiti.

 

 

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.