Attacco a coltellate in un asilo: 14 bimbi feriti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:35

Quattordici bambini sono rimasti feriti durante un attacco a colpi di coltello in una scuola materna a Chongqing, nel sud-ovest della Cina. Lo riferisce la polizia della metropoli dal proprio account Weibo, il Twitter cinese. L'attacco è avvenuto intorno alle 9.30 di oggi, le 3.30 del mattino in Italia, alla scuola materna Xinshiji, nel distretto di Banan: a compiere il gesto, di cui non è ancora chiara la motivazione, è stata una donna di 39 anni di cognome Liu, successivamente arrestata.

L'aggressione

L'attacco è avvenuto mentre i bambini stavano rientrano in classe dopo gli esercizi mattutini all'aperto, secondo quanto riferisce l'emittente televisiva statale, China Central Television. I piccoli feriti sono stati ricoverati in ospedale, ma non si conoscono ancora le loro condizioni.

Gli attacchi contro gli asili in Cina

In passato alcuni asili sono stati bersagliati in attacchi condotti da persone mentalmente instabili per vendette personali. Nel 2010 circa 20 bambini furono uccisi in attacchi contro alcune scuole, mentre l’anno scorso un uomo ha assalito con un coltello sette studenti davanti ad una scuola elementare nel nord.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.