Assaltano un portavalori sull’A1. La rapina fallisce

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:20

Un commando di almeno tre uomini armati ha assaltato stamattina un furgone portavalori sull’A1, al chilometro 31 del tratto Milano-Bologna, all’altezza di Lodi. Secondo quanto si apprende, la banda avrebbe agito intorno alle 6,40. I criminali hanno disposto dei chiodi sulla carreggiata e hanno dato fuoco a due mezzi pesanti, opportunamente messi di traverso per bloccare il furgone.

La rapina però non è andata a buon fine: il furgone portavalori della ditta Battistolli è riuscito a raggiungere Milano, mentre a rimanere bloccate sono state due auto della scorta, paralizzate dai chiodi. I banditi sono fuggiti a bordo di un’auto nera. La ricerca dei responsabili è ancora in corso.

A seguito del tentativo Autostrade per l’Italia ha consigliato agli utenti diretti a Milano di uscire a Piacenza Sud e percorrere la A21 in direzione di Torino quindi immettersi sulla A7 Milano-Genova in direzione di Milano. Per coloro che sono diretti a Milano, ma con provenienza da Chiasso o Varese, si consiglia invece di percorrere la A4 Torino-Venezia in direzione di Venezia, quindi di immettersi in A21 in direzione di Piacenza e di rientrare in A1 a Piacenza Sud oppure, in alternativa, di proseguire per l’A22 del Brennero e percorrere questa autostrada in direzione Modena.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com