Afghanistan, Kamikaze a Kabul. Almeno tre morti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:01

Un kamikaze si è fatto esplodere oggi a Kabul vicino all’auto della deputata Shukria Barakzai. L’attentato ha causato la morte di almeno tre persone oltre ad aver ferito la donna e il suo autista. Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa Pajhwok, il portavoce della polizia, Hashmat Stanikzai, ha precisato che l’attentato è avvenuto sulla Daroul Aman Street mentre la deputata stava recandosi in Parlamento. Fra le vittime c’è anche una bambina mentre i feriti sono almeno 20.

L’attentato contro il SUV blindato della deputata afghana è avvenuto verso le 10,30 locali ed il portavoce del ministero dell’Interno, Sidiq Sidiqi, ha confermato che “l’onorevole Barakzai ha riportato solo leggere ferite ed è in condizioni stabili in ospedale”. Lo stesso portavoce ha aggiunto che “sfortunatamente tre civili hanno perso la vita nell’attacco ed altri 17 sono rimasti feriti”. Secondo altre fonti, tuttavia, le vittime sarebbero almeno quattro ed i feriti 23.

Numerosi edifici introno al luogo dell’attentato sono stati gravemente danneggiati con un gran numero di vetri delle finestre andati in frantumi. Testimoni oculari hanno riferito che molti studenti dell’Università Gawharshad sono rimasti feriti dalle schegge di vetro.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.