Denunciati i 4 indagati per l’omicidio di Willy, percepivano indebitamente il reddito di cittadinanza.

I fratelli Bianchi e Francesco Belleggia e Mario Pincarelli, indagati per l'omicidio di Willy Monteiro, sono stati denunciati dalla Guardia di Finanza di Colleferro alla Procura di Velletri per aver violato la legge che regola il reddito di cittadinanza. Hanno omesso i dati necessari per accedere al reddito. La Procura ha provveduto a segnalarli all’Inps per il recupero delle somme....

Colpo al clan di mafia a Catania, fatta luce sul delitto Chiappone

I militari del comando provinciale di Catania hanno eseguito stamani, nelle province di Catania, di Milano e Lecce, un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip nei confronti di 21 persone. Sono tutte indagate, a vario titolo, per associazione mafiosa, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, estorsione e lesioni pluriaggravate, con l'aggravante del metodo mafioso. Benedetto Motta L'indagine ha consentito...

Rissa fra famiglie rivali a Biella, un ferito è gravissimo

Due feriti, di cui uno gravissimo forse colpito da un proiettile alla testa, e uno in codice giallo. E' il bilancio della possibile sparatoria avvenuta la scorsa notte fra due famiglie del Villaggio La Marmora, a Biella. La dinamica Dalle prime testimonianze erano da poco passate le 22 quando i residenti avrebbero sentito almeno un paio di spari. Durante lo scontro,...

Delitto Pamela, Oseghale: “Voglio pagare ma non l’ho uccisa”

"Non ho ucciso Pamela. Voglio pagare per quello che ho fatto ma non l'ho uccisa". Queste le parole che Innocent Oseghale, imputato nel processo per la morte della diciottenne uccisa e fatta a pezzi a Macerata, il 30 gennaio 2018, ha riferito in aula. A riportarle, a margine dell'udienza, il suo legale Umberto Gramenzi. Non è la prima volta...

Tragedia nel Livornese: bimbo di 4 anni investito e ucciso dallo scuolabus

Una tragedia si è consumata in pochi attimi a Castagneto Carducci, in provincia di Livorno. Un bambino di appena 4 anni è stato ucciso da uno scuolabus che lo ha investito nei pressi della sua abitazione, attorno alle 13. Il bimbo, stando a una prima ricostruzione, sarebbe stato colpito lateralmente dal bus mentre era in sella alla sua bicicletta....

Omicidio Vannini: richiesti 14 anni di reclusione per la famiglia Ciontoli

"Condannare i Ciontoli a 14 anni di carcere per omicidio volontario". E' la richiesta del sostituto procuratore generale presso la corte d'appello di Roma, Vincenzo Saveriano, nell'appello bis per la morte di Marco Vannini avvenuto a Ladispoli nel maggio del 2015. Nello specifico, il magistrato ha chiesto 14 anni di reclusione per Antonio Ciontoli, la moglie Maria Pezzillo e i due...

Grande incendio divampato nel porto di Ancona, densa colonna di fumo

video
Un grande incendio con alcune forti esplosioni è scoppiato poco prima di mezzanotte nel porto di Ancona. Le fiamme sono partite intorno alle 00:35 da un capannone dell'ex Tubimar, dove hanno trovato spazio varie attività, a pochi metri dalla Isa Yacht. Il rogo, alimentato anche dal vento, si è allargato anche al deposito di Ancona merci. Le fiamme e il...

L’addio a Maria Paola, don Patriciello: adesso taccia l’odio

Don Maurizio Patriciello, durante l’omelia del funerale di Maria Paola Gaglione, ha affermato: “Qui siamo in chiesa, il luogo dove l'odio tace. Non c'è posto per l'odio in chiesa".Ora, in una bara bianca giace la giovane morta durante l’inseguimento del fratello Michele, che non accettava la sua relazione amorosa con Ciro, un ragazzo transgender. L’omelia è stata incentrata sul piano...

Omicidio don Malgesini, la curia: “E’ morto servendo i poveri, come faceva tutti i giorni”

Don Roberto Malgesini, 51 anni, è stato accoltellato e ucciso questa mattina alle 7 a Como in piazza San Rocco in strada. A sferrare le coltellate mortali - scrive Ansa - sarebbe stato un cittadino straniero che si è poi costituito ai carabinieri. E' un tunisino di 53 anni, con vari decreti di espulsione alle spalle dal 2015. L'uomo era...

“Ponente Forever”: 46 provvedimenti restrittivi tra Italia e Francia per droga

Colpo alla 'Ndrangheta e alla malavita ponentina. I carabinieri del Ros di Genova insieme alla Gendarmeria francese hanno effettuato stamattina decine di arresti nell'ambito di una operazione denominata Ponente Forever. Le ipotesi accusatorie sono: traffico internazionale di stupefacenti e armi, riciclaggio e favoreggiamento della latitanza di un appartenente alla 'Ndrangheta. Sono in corso perquisizioni e sequestri di beni. Operazione Ponente Forever E’...

Usa vs Cina, sfida social: stop di Washington a TikTok e...

Una mossa che, ufficialmente, servirà a "salvaguardare la sicurezza nazionale degli Stati Uniti". Ufficiosamente, un'altra tacca nella lunga sfida fra Washington e Pechino. Gli...