Conte sul Consiglio Ue alla Camera: “Misure nazionali in quadro europeo di sostegno”

Questa mattina alla Camera il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha fatto le comunicazioni in vista del prossimo Consiglio Ue

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:57

Questa mattina nell’Aula della Camera il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha fatto le comunicazioni in vista del prossimo Consiglio Ue.

Al Consiglio europeo “confermerò la convinzione che le misure nazionali volte al contenimento del contagio” debbano poter contare “su una cornice europea di sostegno sanitario e economico“. Così ha esordito il premier Giuseppe Conte alla Camera per le comunicazioni in vista del Consiglio della Ue che si svolgerà il 15 e 16 ottobre.

Occupazione femminile

“Sull’occupazione femminile accolgo l’impegno contenuto nella risoluzione di maggioranza approvata ieri e assicuro che una parte significativa” delle risorse del Recovery “sarà destinata a questo scopo”, ha aggiunto il premier riportato da Ansa.

Brexit

Nella trattativa con il Regno Unito “è fondamentale mantenere unità degli stati membri a fianco della commissione europea e del commissario negoziatore. Il tempo che rimane non è molto e per un negoziato così complesso va utilizzato con saggezza. Al No Deal preferiamo la ricerca di un accordo fino all’ultimo momento utile ma non ad ogni costo: deve essere un accordo equo”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.