Diritto all’alimentazione: esperto Onu valuterà l’Italia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00

La relatrice speciale Onu sul diritto all’alimentazione, Hilal Elver, sarà in missione in Italia, da domani, 20 gennaio fino al 31 gennaio, per valutare gli sforzi fatti dal governo italiano sul tema del diritto all’alimentazione. Si tratta della prima visita effettuata da un esperto indipendente Onu su questo argomento.

L'obiettivo

“L’obiettivo della mia missione è impegnarmi in confronti costruttivi per individuare sia le pratiche virtuose sia le sfide ancora irrisolte e fornire al governo e ad altri attori della società civile raccomandazioni utili”, ha affermato Elver su Sir. “Esaminerò lo stato di attuazione del diritto all’alimentazione in Italia e approfondirò la mia conoscenza delle politiche agricole e alimentari che hanno un impatto sull’esistenza della gente”. Nella sua missione la relatrice speciale visiterà Roma e altre città in Lazio, Lombardia, Toscana, Piemonte, Puglia e Sicilia, incontrando funzionari pubblici a livello centrale e locale, membri del Parlamento, rappresentanti di organizzazioni della società civile, lavoratori migranti, agricoltori, attivisti e accademici. “Ho in programma – ha proseguito – di valutare il ruolo che il settore agricolo e il sistema alimentare esercitano sull’accesso delle persone a una nutrizione adeguata; il ruolo delle autorità locali; l’accesso alla terra per i giovani e i gruppi vulnerabili; organizzazioni e comunità di fattorie urbane; l’uso di pesticidi e agenti chimici in agricoltura; il ruolo delle attività illecite nel sistema alimentare e l’impatto all’estero dei gruppi alimentari italiani”. Elver prenderà in considerazione anche la precaria situazione dei lavoratori migranti, “che svolgono un ruolo importante nell’agricoltura italiana ma sono spesso sottopagati e lavorano in condizioni difficili”. Inoltre, esaminerà la situazione di quanti – migranti, poveri urbani e rurali, rifugiati, rom e piccoli agricoltori – “scontano in maniera sproporzionata le violazioni del diritto all’alimentazione”. Hilal Elver presenterà i risultati preliminari della sua missione in una conferenza stampa venerdì 31 gennaio, alle ore 11.30, presso l’Istituto Luigi Sturzo, in via delle Coppelle 35, a Roma. La relatrice speciale presenterà il rapporto finale alla sessione del Consiglio dei diritti umani a Ginevra nel marzo di quest’anno.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.