Archie, il figlio di Harry e Meghan, compie un anno: cosa avranno organizzato i genitori? (VIDEO)

Festeggiamenti in California con i genitori, ma ad attenderlo due grandi feste appena la famiglia potrà riunirsi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:09

Oggi, 6 maggio, Archie Harrison Mountbatten-Windsor, figlio di Harry e Meghan, ha festeggiato il suo primo compleanno. É nato alle 5.26 del mattino del 6 maggio 2019, con un peso di 3,2 kg e i suoi genitori lo hanno mostrato al mondo per la prima volta pochi giorni dopo. Fu poi presentato ai suoi bisnonni, la Regina e il Duca di Edimburgo, durante un incontro che vedeva presente anche la madre di Meghan, Doria Ragland.

Meghan con Archie mentre prova a leggergli una favola – Video © La Stampa

 

La festa in piscina con i genitori

I festeggiamenti sono stati intimi, con una festa in piscina, circondato dall’affetto dei suoi genitori nella loro casa a Malibu, in California, dato che il governatore dello stato americano Gavin Newsom ha ordinato alla gente di restare a casa durante l’epidemia di coronavirus. Secondo un esperto reale avrebbero festeggiato semplicemente con una “torta biologica e senza zucchero”, un tuffo in piscina e una videochiamata con i bambini di Cambridge.

Le due feste di compleanno in programma

A quanto pare, però, ad attenderlo ci sarebbero due feste di compleanno: la prima a Malibu, in casa della nonna materna Doria Ragland. La seconda invece – Coronavirus permettendo – si terrà a Londra e più precisamente a Buckingham Palace, dove la Regina Elisabetta avrebbe acconsentito ai festeggiamenti in giardino per i due ex duchi e il resto della famiglia. Non si tratta dell’unico compleanno Reale in vista della primavera: il 23 aprile è nato il piccolo Louis, terzo genito di Katee William, mentre il 2 maggio la Principessa Charlotte ha spento 5 candeline. Senza dimenticare che il 21 aprile invece è stata  proprio Sua Maestà a festeggiare il suo 94esimo compleanno, ma si da il caso che attualmente la Regina sia nella sua residenza privata a Balmoral ed è improbabile che la lasci prima che l’emergenza finisca.

Una famiglia divisa

Durante queste settimane suo figlio, il Principe Carlo, è risultato positivo al tampone per il Coronavirus, ma fortunatamente è guarito senza conseguenze. Harry e Meghan sono volati negli Stati Uniti e sembra che l’ex duchessa del Sussex non abbia neanche acconsentito a lasciar tornare il marito in Inghilterra una volta apprese le condizioni del padre, proprio per scongiurare eventuali contagi. La famiglia riuscirà a davvero a riunirsi nonostante l’epidemia?

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.