Accadde oggi: 3 luglio1886, arriva la Benz Patent Motorwagen (VIDEO)

Dalla stampa fu chiamata Velociped e inizialmente fu sottovalutata. In realtà segnò il passaggio dal motore a vapore al motore a scoppio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:12

Fu chiamato dalla stampa Velociped il primo modello di automobile con motore a scoppio presentato dall’ingegnere Karl Benz. Questo fu presentato in pubblico il 3 luglio 1886 e il suo nome ufficiale era Benz Patent Motorwagen, prodotta dalla casa automobilistica tedesca Benz Cie. L’obiettivo di Karl Benz fu quello di realizzare un veicolo per il trasporto di persone che si potesse muovere in autonomia, senza bisogno di essere trainato da cavalli, con un sistema di raffreddamento ad acqua, accensione elettrica, un sistema di sterzo e un carburatore.

 

Il cambiamento

Gli anni delle vetture col motore a vapore erano mai lontane e seppur di grande aiuto risultarono molto pesanti per questo Benz volle realizzare un veicolo maneggevole e leggero che si avvalesse del motore a scoppio a quattro tempi inventato precedentemente nel 1876 da Nokolaus Otto. L’autovettura aveva tre ruote l’inventore non era riuscito progettare un sistema sterzante efficiente per quattro ruote), e venne brevettato il 29 gennaio 1886 all’ufficio Brevetti dell’Impero Germanico.

 Benz Patent Motorwagen

Il giorno delle presentazioni ufficiali

Le presentazioni ufficiali furono a Mannheim, ma non si ebbero grandi cerimonie. Il motore aveva una cilindrata di 577 cm cubici ed erogava una potenza di tre quarti di cavallo. Un giro veloce, giusto qualche decina di metri lungo la Ringstraße, mentre i passanti guardavano stupiti. Dato il poco successo riscosso la moglie di Benz, Bertha, volle escogitare un modo per dare maggiore visibilità alla Motorwagen. Fu così che insieme ai due figli percorse circa 90 Km, per andare a casa dei suoi genitori e poi fece ritorno a Mannheim. Finalmente, dopo questa “impresa” riuscì a dare prova dell’affidabilità dell’invenzione del marito anche sulle lunghe distanze. La Patent fu prodotta fino al 1894.

 Benz Patent Motorwagen

Dove si può trovare

Pochi gli esemplari rimasti della storica Motorwagen, uno è conservato al Museo dell’automobile “Karl Benz” di Ladenburg, in Germania. Nel 2011, l’UNESCO ha inserito il brevetto del primo modello nell’Elenco delle Memorie del mondo.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.