Oggi, quota 1733 per i contagi in Italia. 11 i morti e 113.085 tamponi effettuati

Torna sul campo da calcio il "paziente 1" di Lodi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:46
Fonte: Ministero della Salute

Oggi, si registrano 1733 casi di coronavirus in Italia. Un aumento pari a 336 rispetto a ieri. Il totale degli attualmente positivi è di 30.099. Mentre, 274.644 è il numero dei casi totali registrati. 121 sono i pazienti ricoverati in terapia intensiva (+1 rispetto al 03/09). Le persone in isolamento domiciliare sono 28.371, con un aumento di 1081. Sono 1607 i ricoverati con sintomi. I guariti, in totale, sono 209.027 (+537 rispetto a ieri). Le vittime ammontano a 11 per un totale di 35.518. I casi testati raggiungono la quota di 5.414.708. I tamponi effettuati sono 9.034.743, con un incremento di 113.085.

La  situazione regionale

337 sono i casi registrati in Lombardia mentre il Veneto raggiunge 237 casi. Lazio e Campania registrano lo stesso numero di casi: 171117  sono i positivi in Puglia e 126 in Emilia- Romagna. La Valle d’Aosta registra 2 casi.

Il paziente 1

Domani, torna a giocare a calcio il “paziente 1“, Mattia Maestri. Era stato il primo paziente colpito dal Covid scoperto a Codogno (Lodi). Disputerà in un triangolare tra la nazionale dei sindaci (oltre 120), una selezione di politici della “ex zona rossa” e una selezione di volontari della Protezione civile,  che si aprirà oggi e durerà fino a domenica. Il 38enne, amante dello sport, prima di essere ricoverato, aveva giocato il 15 febbraio scorso la sua ultima partita nel Cremasco nella fila della squadra amatoriale Picchio Somaglia.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.