MERCOLEDÌ 10 GIUGNO 2015, 12:00, IN TERRIS

TUTTO PRONTO PER IL "POSTEPAY ROCK IN ROMA 2015"

Oltre venti i concerti nel settimo anno del festival internazionale all'Ippodromo delle Capanelle

REDAZIONE
TUTTO PRONTO PER IL
TUTTO PRONTO PER IL "POSTEPAY ROCK IN ROMA 2015"
Domenica inizierà il "Postepay Rock in Roma", il festival internazionale che ormai da sei anni occupa un posto sempre più importante negli eventi estivi della Capitale. Tanti i famosi cantanti che si esibiranno all'Ippodromo delle Capanelle sino agli inizi di settembre: da Mumford & Sons, The Chemical Brothers a Stromae, da Lenny Kravitz ai Linkin Park e Robbie Williams passando per J-Ax e Fedez, Fabi-Silvestri-Gazzè, Caparezza e Litfiba e molti altri.

Quest'anno saranno più di venti i concerti, per festeggiare la settima edizione, un paio dei quali ancora da scoprire, tra band italiane e internazionali. Oltre un milione di presenze negli anni e una crescita costante degli stranieri: un festival che ormai con i suoi tre mesi di musica e rock si piazza tra i primi 10 in Europa e che quest'anno. "Noi siamo un festival diverso, un festival di confine, in un luogo di confine: quindi proprio per questo la nostra natura e' quella di un festival di resistenza sociale e culturale" - commenta il fondatore Sergio Giuliani. "A guardare il cartellone, si capisce che Roma diventa sempre piu' un luogo di grande appuntamento internazionale. Il Rock in Roma portera' un ulteriore contributo di internazionalita' e credibilita', anche in un momento cosi' grave per la citta', che tenta di liberarsi di tutto quello che c'e' di negativo presentando un'immagine di serieta', rigore ma anche di gioia e festa" - ha spiegato invece il sindaco Ignazio Marino.

Tra le sorprese del 2015, "Sali sul palco di Postepay Rock in Roma", realizzato da giovani ingegneri e esperti di comunicazione che, attraverso social e web, permettera' agli utenti, attraverso Google, di vivere in alta definizione le occasioni più importanti: inoltre Postepay, con Visa, lancia PostepayCrowd@Music, un'iniziativa rivolta ai gruppi emergenti che vogliono finanziare la loro attivita' artistica tramite il crowdfunding. Appuntamento quindi domenica 14 giugno con Alt-J, il trio britannico indie­-pop per l’unica data estiva in Italia e martedì 16 giugno, per la prima volta nella capitale, Slipknot, la band di Corey Taylor accompagnata da At the Gates e King 810.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'esultanza del Milan al termine del match contro il Bologna
CALCIO | SERIE A

Frenano Roma e Napoli, sorride il Milan

Giallorossi e partenopei fermati sullo 0-0 da Chievo e Fiorentina. Primo successo per Gattuso, ok Udinese e Sassuolo
Monsignor Antonio Riboldi
NAPOLI

Addio a monsignor Riboldi, protagonista della lotta alla camorra

Il vescovo emerito di Acerra (Napoli) si è spento all'età di 94 anni
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella
MATTARELLA

"Il rispetto dei diritti umani è il pilastro di una società giusta"

Il messaggio del presidente della Repubblica in occasione della Giornata mondiale per i diritti umani
Il Duomo di Milano
CONCERTO DI NATALE

Arie sacre in Duomo di Milano

In scaletta le più belle "Ave Maria" del reportorio classico
La Stazione spaziale internazionale
MICRORGANISMI IN ORBITA

Trovati batteri terrestri all'interno della Stazione Spaziale

Sono stati portati in orbita dagli astronauti
il vescovo di Mazara del Vallo, monsignor Domenico Mogavero

Il senso d'umanità

In seguito alla decisione del Tribunale di sorveglianza di Roma che ha respinto la sua richiesta di sospensione della...