LUNEDÌ 11 GENNAIO 2016, 003:00, IN TERRIS

TEATRO LA SCALA: BOLLE E SEMIONOVA TORNANO CON "CINDERELLA"

Dal 12 al 15 Gennaio i due ballerini saranno protagonisti del balletto tratto dalla "Cenerentola" di Prokof'ev

AUTORE OSPITE
TEATRO LA SCALA: BOLLE E SEMIONOVA TORNANO CON
TEATRO LA SCALA: BOLLE E SEMIONOVA TORNANO CON "CINDERELLA"
Polina Semionova e Roberto Bolle saranno di nuovo al Teatro alla Scala di Milano il 12, 14 e 15 Gennaio con Cinderella, nuova creazione tratta dalla "Cenerentola" di Prokof'ev, firmata da Mauro Bigonzetti. L'ultima volta della "Cenerentola" alla alla Scala risale al 2006. Dopo dieci anni, la celeberrima favola di Perrault entrerà nel repertorio scaligero.

La ricchezza melodica e descrittiva della straordinaria musica di Prokof'ev, l'universo fantastico e fiabesco, la trama articolata di episodi e dinamiche, tra i protagonisti, hanno stimolato l'estetica e la musicalità di Mauro Bigonzetti e la sua personale visione stilistica per una creazione cucita addosso ai ballerini scaligeri, che segue la traccia narrativa del racconto e si immerge nella varietà musicale delle innumerevoli danze e i leitmotive che affiorano dalla partitura.

Sul podio, a conferma dell'attenzione e della cura per la direzione d'orchestra anche sui titoli di balletto, uno specialista del repertorio russo, Michail Jurowski. Con "Cenerentola" si confermano le linee guida e strategiche della stagione ballettistica della Scala di Milano. Etoiles, ospiti internazionali, grandi coreografi di oggi e di sempre, bacchette di pregio, partiture importanti, nuovi allestimenti di grandi titoli, per rinnovare il repertorio scaligero e arricchirlo nel rispetto della storia del balletto e della crescita della compagnia, con lavori creati su misura.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Una foto d'archivio di Pietro Orlandi con il manifesto che ricorda la sorella Emanuela
GIALLO IRRISOLTO

Caso Orlandi, presentata denuncia in Vaticano

L'avvocato Sgrò: "Emersi nuovi dati, speriamo che la Gendarmeria indaghi"
Il premier Gentiloni e il ministro dell'Economia Padoan
ETÀ PENSIONABILE

Nel 2019, stop all'aumento a 67 anni per 14.600

Presentato l'emendamento del Governo: aumentano a 15 i lavori gravosi
Papa Francesco riceve in udienze le famiglie francescane in Vaticano
VATICANO

La peggiore delle mondanità secondo Bergoglio

Il Pontefice riceve in udienza il Primo e Terz’Ordine regolare francescano
Monsignor Lorenzo Leuzzi
VESCOVI

Monsignor Leuzzi trasferito a Teramo

Nominati ausiliari a Roma don Paolo Ricciardi e padre Daniele Libanori
Le macerie di Ghouta
SIRIA

Allarme dell'Onu: "A Ghouta mancano i farmaci"

Nella cittadina in 4 giorni sono state uccise 84 persone, mentre 659 sono rimaste ferite
Papa Francesco celebra la Santa Messa nella Domus Santa Marta, in Vaticano Photo © L’Osservatore Romano
VATICANO | SANTA MARTA

"La dittatura ideologica distrugge la memoria dei popoli"

Papa Francesco mette in guardia dalle colonizzazioni culturali del nostro tempo
Milano, il parco di Villa Litta
CHOC A MILANO

Donna trovata morta a Villa Litta

La 67enne presentava una profonda ferita alla gola: si sospetta un omicidio
LEGGE DI BILANCIO 2018

Bonus bebè: resta o no?

Si potrebbe decidere di rifinanziare la misura in scadenza nel 2017