DOMENICA 26 LUGLIO 2015, 001:36, IN TERRIS

NAPOLI: RAMAZZOTTI E JOVANOTTI INSIEME PER PINO DANIELE

Nel ‘94 suonarono tutti e tre proprio al San Paolo

MILENA CASTIGLI
NAPOLI: RAMAZZOTTI E JOVANOTTI INSIEME PER PINO DANIELE
NAPOLI: RAMAZZOTTI E JOVANOTTI INSIEME PER PINO DANIELE
Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti ed Eros Ramazzotti hanno annunciato che omaggeranno il loro amico e collega Pino Daniele suonando e cantando insieme stasera in sua memoria. Il cantautore napoletano è morto improvvisamente di infarto il 4 gennaio scorso a soli 60 anni, dopo un’inutile corsa in ospedale, lasciano attoniti i suoi tanti estimatori. Eros fu il primo a darne l'annuncio della morte, postando su Instagram una bella foto dell'artista sorridente e scrivendo: “Anche Pino ci ha lasciato. Grande amico mio, ti voglio ricordare con il sorriso mentre io, scrivendo, sto piangendo. Ti vorrò sempre bene perché eri un puro ed una persona vera oltre che un grandissimo artista. Grazie per tutto quello che mi hai dato fratellone, sarai sempre accanto al mio cuore. Ciao Pinuzzo…".

L’evento è stato organizzato allo stadio San Paolo in ricordo di quando, il 13 giugno del 1994, i tre artisti tennero un memorabile concerto insieme che significò il rientro sulle scene di Pino Daniele dopo anni di silenzio. A distanza di 21 anni, Lorenzo ed Eros vogliono ricordarlo proprio nel suo stadio in mezzo ai tanti fan che ancora ne ricordano il genio musicale. I due cantanti proveranno a porte chiuse nel pomeriggio di oggi e saranno accompagnati dal sax di James Senese. Per Jovanotti si tratta di una tappa del suo tour “Lorenzo negli stadi 2015”.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo
Masiello esulta dopo il gol-vittoria
CALCIO | SERIE A

Genoa, Marassi stregato: l'Atalanta passa 1-2

Ilicic e Masiello ribaltano Bertolacci. Altro k.o. interno per il Grifone, il primo per Ballardini.
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
L'esondazione dell'Enza a Lentigione (ph Reggionline)
MALTEMPO

Esonda la Parma, allagata la Reggia di Colorno

Trovato senza vita sotto una valanga l'ex sindaco di Vogogna
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
Il Papa con alcuni migranti
CONVEGNO

Chiese unite contro la xenofobia

Da domani vertice ecumenico in Vaticano