SABATO 05 SETTEMBRE 2015, 005:30, IN TERRIS

GLI STONES PENSANO AD UN NUOVO ALBUM, PRIME REGISTRAZIONI NEL 2016

Ne parla il frontman Keith Richards che a settembre sarà protagonista con “Crosseyed Heart”, il suo terzo lavoro da solista

REDAZIONE
GLI STONES PENSANO AD UN NUOVO ALBUM, PRIME REGISTRAZIONI NEL 2016
GLI STONES PENSANO AD UN NUOVO ALBUM, PRIME REGISTRAZIONI NEL 2016
A dare la notizia del possibile nuovo disco è il cantante dei Rolling Stones Keith Richards, in un intervista a  Entertainment Weekly dove parla del suo terzo album da solista “Crosseyed Heart” previsto per il 18 settembre. “Sto cercando di portare gli Stones in sala registrazione. – Spiega Richards – Ma onestamente non credo sia possibile quest’anno. Mi piacerebbe iniziare a registrare in aprile, dopo il tour in Sudamerica. Ma so come sono fatti i ragazzi, quando finiamo un tour non hanno voglia di fare nulla.”

Sono passati 10 anni dall’ultimo lavoro degli Stones “A Bigger Bang”, che vendette quasi due milioni e mezzo di copie in tutto il mondo e riscosse enorme successo ai botteghini, registrando sold-out per ognuna delle 90 tappe previste del tour di promozione, spesso entro pochi minuti dalla messa in vendita dei biglietti. Questo del 2016 potrebbe essere l’album numero 25 per la leggendaria band britannica che dal 1962 scrive la storia del rock 'n roll.

Nel frattempo è già possibile ascoltare in anteprima – sul canale “officialkeefVEVO” di Youtube – il prossimo singolo “Trouble” tratto dall’ultimo lavoro da solista di Richards. Da tempo il cantante avrebbe in cantiere questo progetto che arriva a 23 anni dal suo precedente sforzo solitario. “Il mio primo dovere di sono gli Stones”, continua Richards tenendo a precisare che lavora ai suoi progetti personali soltanto quando il gruppo “va in ibernazione”.

Al disco hanno collaborato anche grandi artisti come Nora Jones e il saxofonista Bobby Keys che è tristemente venuto a mancare poco dopo le registrazioni. L’ormai settantaduenne frontman degli Stones sarà anche il soggetto di un nuovo documentario di Netflix intitolato “Keith Richards: Under the Influence” e diretto da Morgan Neville in uscita a settembre sulla piattaforma di streaming americana.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Andrea La Rosa
MILANO

Trovato morto l'ex calciatore La Rosa

Il 35enne era scomparso lo scorso 16 novembre: il suo corpo è stato rinvenuto nel bagliaio di un'auto
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Mai mentito al Parlamento"

Presidente della Consob: "Parlai della questione con lei"
Le
F1

Niente più "ombrelline" sulla griglia di partenza

Chase Carey: "Una giusta decisione per il futuro dello sport è necessaria"
Il premier italiano, Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Le quote obbligatorie sono il minimo sindacale”

Il Premier al termine del V4: "Serve più impegno da parte della Ue"
Polizia
ORRORE A FOGGIA

Violenta la figlia davanti alla nipotina

Arrestato il padre di 48 anni per i reati di violenza sessuale aggravata e atti persecutori
Banca Etruria
BANCA ETRURIA

Consob: "Taciute criticità ai risparmiatori"

Il vice dg della Consob Giuseppe D'Agostino in audizione alla commissione d'inchiesta sulle banche
Papa Francesco in piazza San Pietro
PAPA FRANCESCO

"Educhiamo i giovani all'arte del dialogo"

Ricevuti gli ambasciatori di Yemen, Nuova Zelanda, Swaziland, Azerbaijan, Ciad, Liechtenstein e India presso la Santa Sede
LINKIN PARK

"One More Light Live", l'album in cui rivive Chester

Il 15 dicembre esce la nuova raccolta dedicata al cantante scomparso