VENERDÌ 11 SETTEMBRE 2015, 005:30, IN TERRIS

EXPO 2015, AUTUNNO IN MUSICA CON 10 CONCERTI GRATUITI

Una serie di serate volte a puntare i riflettori sui temi della fiera e raggiungere il traguardo di 20 milioni di visitatori

AUTORE OSPITE
EXPO 2015, AUTUNNO IN MUSICA CON 10 CONCERTI GRATUITI
EXPO 2015, AUTUNNO IN MUSICA CON 10 CONCERTI GRATUITI
L’obiettivo dell’EXPO 2015 è quello di raggiungere 20 milioni di visitatori, e quale modo migliore che farlo con la musica? A partire da stasera e per 10 date gratuite, si esibiranno all’Open Air Theatre San Carlo di Milano musicisti italiani e di respiro internazionale. Per accedere ai concerti sarà sufficiente il biglietto di ingresso serale della fiera, dal costo di soli 5 euro.

Ad aprire le danze saranno i The Kolors, che si esibiranno stasera alle 21. Seguirà poi Elisa, che canterà domenica, e il concerto “Musica per la Terra” di cui sarà protagonista Edoardo Bennato. Un panorama musicale vario che accoglierà visitatori di ogni genere e prevede anche una “Hip Pop Night” con Marracash, Gue Pequeno e Emis Killa ed una serata dedicata al cantautore lombardo Davide Van de Sfroos. Ad ampliare ulteriormente la selezione artistica ci saranno anche le ballerine dell’Igor Moiseyev Ballet e la Varhan Orchtrovic Bauer Orchestra, oltre agli artisti “folk” cileni Inti-Illimani e il compositore italiano Mario Biondi.

Una serie di concerti che servirà ad attirare l’attenzione sui temi della fiera, soprattutto sui prossimi quattro eventi dedicati all’eccellenza dell’alimentazione italiana – la festa della Nutella, della birra, del caffè e quella del vino e dell’olio – che costelleranno questa stagione finale di EXPO 2015. Uno degli eventi più importanti della fiera sarà il  World Food Day al quale parteciperanno anche il segretario generale dell’Onu Ban Ki Moon ed il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Pesante sentenza di condanna per un giovane marocchino
TORINO

Sei anni al jihadista "della porta accanto"

Marocchino condannato per terrorismo
Il procuratore Verzera
CATANIA

Anziane sorelle massacrate in casa

Uccise a coltellate. Si segue la pista della rapina
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"
Arte sacra, Calabria
ARTE SACRA

La Calabria della fede raccontata in un libro

Il volume raccoglie 173 santuari in altrettante schede con contenuti iconografici, bibliografici e archivistici
Il ciclista Chris Froome
CICLISMO

Chris Froome positivo al doping

Trovate tracce superiori al consentito di salbutamolo. Ad annunciarlo l'Uci
Il logo di Confindustria
CONFINDUSTRIA

"Il Pil cresce, Italia al bivio dopo il voto"

Il Centro studi rivede al rialzo le stime del 2018 ma avverte: "C'è il rischio arretramento"
Recep Tayyip Erdogan
CAOS GERUSALEMME

Erdogan al vetriolo: "Israele terrorista"

Il presidente turco apre il vertice dell'Oic: "La Città santa sia capitale della Palestina"