DOMENICA 19 LUGLIO 2015, 001:30, IN TERRIS

“DIO TI BENEDICA”, LA LETTERA DI EMINEM ALLA MADRE DI TUPAC

Il rapper di New York, scomparso a soli venticinque anni, è considerato un’autentica leggenda della musica rap con 75 milioni di album venduti in tutto il mondo

STEFANO CICCHINI
“DIO TI BENEDICA”, LA LETTERA DI EMINEM ALLA MADRE DI TUPAC
“DIO TI BENEDICA”, LA LETTERA DI EMINEM ALLA MADRE DI TUPAC
“Non hai idea di quanto tuo figlio e la sua musica mi abbiano ispirato, non solo il mondo dell’‘Hip-Hop’, ma, parlando di me, ha ispirato tutta la mia carriera”. E’ quanto scrive il rapper Eminem – al secolo Marshall Bruce Mathers III – in una lettera indirizzata ad Afeni Shakur, madre di Tupac, il cantante ucciso nel settembre del 1996 a Las Vegas a seguito delle ferite riportate in un agguato nel quale fu colpito da cinque proiettili. La missiva è stata riportata alla luce dal Tupac Amaru Shakur Center for the Arts in Georgia anche se era già comparsa nel 2008 all’interno del libro “Tupac Remembered”. Insieme alla lettera, che inizia con “Cara Afeni”, è presente anche un disegno realizzato da Eminem dove è ritratto Tupac.

“Sei una vera Regina – scrive l’artista di Detroit – e lo intendo in ogni senso della parola. Non dimenticherò mai le opportunità che mi hai dato. Sarai sempre nel mio cuore, nei miei pensieri e nelle mie preghiere”. Tupac, definito un “Soldato” da Eminem, afferma di aver ricevuto da lui il coraggio di alzarsi nei momenti di difficoltà. “Grazie – conclude – per averci dato il suo spirito ed il tuo! Dio ti benedica! Con affetto, Marshall”. La donna, appartenente alle Pantere Nere, quando era incinta di Tupac si trovava in prigione con l’accusa di aver cospirato per piazzare un ordigno esplosivo in un edificio newyorkese. Nonostante la breve carriera musicale e la scomparsa a soli venticinque anni l’artista di colore è considerato un’autentica leggenda della musica rap con 75 milioni di album venduti in tutto il mondo.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Maria Elena Boschi
BANCA ETRURIA

Boschi: "Mai mentito al Parlamento"

Presidente della Consob: "Parlai della questione con lei"
Le
F1

Niente più "ombrelline" sulla griglia di partenza

Chase Carey: "Una giusta decisione per il futuro dello sport è necessaria"
Il premier italiano, Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Le quote obbligatorie sono il minimo sindacale”

Il Premier al termine del V4: "Serve più impegno da parte della Ue"
Polizia
ORRORE A FOGGIA

Violenta la figlia davanti alla nipotina

Arrestato il padre di 48 anni per i reati di violenza sessuale aggravata e atti persecutori
Banca Etruria
BANCA ETRURIA

Consob: "Taciute criticità ai risparmiatori"

Il vice dg della Consob Giuseppe D'Agostino in audizione alla commissione d'inchiesta sulle banche
LINKIN PARK

"One More Light Live", l'album in cui rivive Chester

Il 15 dicembre esce la nuova raccolta dedicata al cantante scomparso
Dan Johnson
KENTUCKY

Si suicida deputato accusato di stupro

Il repubblicano Dan Johnson era nell'occhio del ciclone per un presunto caso di violenza sessuale
Silvio Berlusconi
ENDORSEMENT A GENTILONI

Botta e risposta fra Lega e Berlusconi

Il Carroccio: "Non tradiremo gli elettori". La replica dell'ex Cav: "Lo prevede la Costituzione"