MERCOLEDÌ 09 SETTEMBRE 2015, 005:00, IN TERRIS

DAI FOO FIGHTERS A JOVANOTTI ECCO I TOUR DA NON PERDERE IN AUTUNNO

Si partirà con Ligabue e il suo Campo Volo il 19 settembre fino a Florence Welch e la sua band a dicembre al Forum di Assago

HORTENSIA HONORATI
DAI FOO FIGHTERS A JOVANOTTI ECCO I TOUR DA NON PERDERE IN AUTUNNO
DAI FOO FIGHTERS A JOVANOTTI ECCO I TOUR DA NON PERDERE IN AUTUNNO
L'estate volge al termine così come la ricca lista di concerti che ne hanno animato le serate all'aperto. Ma la musica non sembra fermarsi e si prepara una nuova stagione di tour autunnali da brividi: dai Foo Fighters a Jovanotti, l'Italia ospiterà ancora grandi artisti.

Il primo in ordine cronologico sarà quello che celebrerà Ligabue, preannunciando il concerto più lungo nella carriera del rocker di Correggio. La voce della storica "Certe Notti", inno che lega generazioni di giovani dal 1995, aspetterà il suo pubblico il 19 settembre a Reggio Emilia.

Da Ancona con ben 15 appuntamenti in tutta Italia, passando per Roma e Milano, arriva la nuova ondata di tour di Max Pezzali. Con il primato per il sold out più veloce degli ultimi anni si preparano invece Foo Fighters con due tappe a Bologna e Torino.

A seguire, con l'unica data italiana il 23 novembre gli Imagine Dragons, che invaderanno con la loro energia pop rock il Mediolanum Forum di Assago. Non meno potente e coinvolgente la grinta di Jovanotti che si esibirà a Rimini, Milano, Torino, Bologna e Roma portando con sé la sua "Estate addosso".

Giuliano Sangiorgi e i Negramaro stupiranno il loro pubblico con le novità del nuovo album che uscirà a settembre. Per loro il tuor partirà da Mantova il 6 novembre e si concluderà a Montichiari il 22 dicembre. Infine, dopo aver già infuocato i palazzetti europei, Florence Welch e la sua band saranno in Italia al forum di Assago il 21 dicembre con un concerto già tutto esaurito.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Dia
CAMORRA

Arrestate quattro donne nel napoletano

L'indizio nei loro confronti è di delitto di ricettazione aggravata
Donna abusata

Stupri: chi non condanna è complice

Un nuovo efferato stupro ai danni di una donna italiana. Legata con filo telefonico, è stata violentata ad Asti...
Rex Tillerson
CRISI COREANA

Tillerson apre a Pyongyang

Il segretario di Stato: "Disponibili a colloqui ma serve un periodo di tranquillità"
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo
Masiello esulta dopo il gol-vittoria
CALCIO | SERIE A

Genoa, Marassi stregato: l'Atalanta passa 1-2

Ilicic e Masiello ribaltano Bertolacci. Altro k.o. interno per il Grifone, il primo per Ballardini.
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
Ryanair
LA MOBILITAZIONE

Ryanair, altolà ai dipendenti: "Sanzioni se scioperate"

Lettera del capo del personale ai piloti italiani: "Attenetevi ai turni previsti"
Akayed Ullah
ATTACCO A NEW YORK

Ullah incriminato per terrorismo

L'uomo navigava spesso su siti jihadisti. Prima di colpire aveva scritto: "Trump hai fallito"