MARTEDÌ 21 LUGLIO 2015, 005:00, IN TERRIS

BLACK EYED PEAS, DOPO 4 ANNI DI SILENZIO ARRIVA IL NUOVO VIDEO DELLA BAND

Nel clip non appare la bionda Fergie, impegnata in un album da solista

STEFANO CICCHINI
BLACK EYED PEAS, DOPO 4 ANNI DI SILENZIO ARRIVA IL NUOVO VIDEO DELLA BAND
BLACK EYED PEAS, DOPO 4 ANNI DI SILENZIO ARRIVA IL NUOVO VIDEO DELLA BAND
“Yesterday” è il nuovo singolo (e video) dei Black Eyed Peas, dopo quattro anni di silenzio. La canzone è stata pubblicata per celebrare il ventesimo anniversario di formazione della band. Il brano rappresenta un ritorno alle origini dell’hip hop rispolverando vecchi brani come Paul Revere dei Beastie Boys, Shimmy Shimmy Ya dei Ol’ Dirty Bastard’s e Straight Outta Compton dei N.W.A.. Il video, lanciato su Apple Music, è per l’appunto un chiaro tributo ai classici di questo genere musicale: si vedono Will.i.am, Taboo e apl.de.ap in un negozio di vinili che promuovono grandi classici come “Reachin (A New Refutation of Time and Space)” dei Digable Planets, “3 Feet High and Rising” dei De La Soul e “It Takes a Nation of Millions to Hold Us Back” dei Public Enemy. Non mancano, inoltre, riferimenti a Queen Latifah, Ice-T e Run-D.M.C..

Durante la canzone il gruppo annuncia il titolo del nuovo album, “Origins”, e Will.i.am dice che sta tornando indietro nel tempo. “Now I’m taking you to the future”, afferma. Nel video e nel relativo brano non appare Fergie – che tra l’altro è impegnata nella realizzazione del suo nuovo lavoro da solista – riproponendo i Black Eyed Peas originari del 1995. Non è chiaro se la donna sia o meno uscita dal gruppo, dato che si parla da un po’ di un concerto per il ventennale che dovrebbe vederli di nuovo tutti insieme. L’ultima apparizione della band californiana è stata in occasione del concerto di luglio 2011 ad Alton Towers in Gran Bretagna, mentre l’album più recente, “The Beginning”, risale al 2010.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Incidente stradale a Lecce
OMICIDIO STRADALE

Ubriaco al volante travolge uno scooter: un morto

Il conducente della Bmw 320 è un 35enne di nazionalità bulgara
Auto travolge passanti ai Mercatini di Natale di Sondrio
AUTO CONTRO MERCATINO DI NATALE

Sondrio, il conducente è accusato di strage

Il 27enne ha agito sotto l'effetto di alcol e cannabinoidi
La Cattedrale di Londra imbiancata dalla neve
MALTEMPO

Freddo e neve gelano il Nord Europa

Fiocca anche a Milano e Torino. Disagi su tutto l'arco alpino
Matteo Renzi
VERSO IL VOTO

Renzi: "Berlusconi? Niente intese con mr Spread"

L'ex premier: "Silvio fa le stesse promesse del 1994 che non ha mai mantenuto"
DIRITTO DI REPLICA

Annullato l'arresto per il sindaco Caliandro

Il primo cittadino di Villa Castelli era stato coivolto in un'inchiesta su presunte tangenti
L'esultanza del Milan al termine del match contro il Bologna
CALCIO | SERIE A

Frenano Roma e Napoli, sorride il Milan

Giallorossi e partenopei fermati sullo 0-0 da Chievo e Fiorentina. Primo successo per Gattuso, ok Udinese e Sassuolo