VENERDÌ 22 MAGGIO 2015, 12:46, IN TERRIS

B.B. KING: UNA SETTIMANA DI CELEBRAZIONI PRIMA DI SALUTARE IL RE DEL BLUES NEL DELTA DEL MISSISSIPPI

I funerali saranno nella città di Indianola, città che il musicista considerava la sua terra d'origine

CLAUDIA GENNARI
B.B. KING: UNA SETTIMANA DI CELEBRAZIONI PRIMA DI SALUTARE IL RE DEL BLUES NEL DELTA DEL MISSISSIPPI
B.B. KING: UNA SETTIMANA DI CELEBRAZIONI PRIMA DI SALUTARE IL RE DEL BLUES NEL DELTA DEL MISSISSIPPI
Un funerale che dura una settimana: questo per dare l’estremo saluto a B.B. King, che tonerà a casa nel “suo” Delta del Mississippi. La salma della leggenda del blues sarà trasportata nella regione del “grande fiume”, dove il musicista era nato poverissimo e aveva iniziato la sua fulminante e sterminata carriera. I funerali di King sono stati fissati per il 30 maggio nella Bell Grove Missionary Baptist Church di Indianola, la città che ha dato il nome al suo 18° album e che il musicista considerava la sua terra d’origine.

Poi il re del blues sarà interrato del locale B.B. King Museum, che sicuramente diventerà meta di pellegrinaggi. Il museo era stato aperto nel 2008 con l’obiettivo di “preservare e condividere la legacy e i valori dell’artista, celebrare la ricca tradizione culturale del Delta e promuovere orgoglio, speranza e comprensione attraverso mostre e programmi educativi”.

Veglie e tributi musicali precederanno la sepoltura: si comincerà a Las Vegas, dove King è morto. Un’esposizione pubblica della salma sarà organizzata prima dell’ultimo viaggio, e lì verrà celebrato un funerale in forma privata per la famiglia. Poi, il 27, i resti di King partiranno per Memphis, nel Tennessee: un tributo nella città dove il giovane musicista venne soprannominato The Beale Street Blues Boy, e sarà in un parco. Un corteo di auto porterà poi la salma a Indanola, dove da ragazzo il chitarrista aveva lavorato nei campi di cotone. . Il governatore bianco del Mississippi Phil Bryant ha espresso soddisfazione nel sapere che King sarà sepolto nel suo stato: "Prima di ogni altra cosa, è stato uno dei nostri figli preferiti". E poi un tocco personale: "Mia madre è nata a Berclair un anno dopo B.B. King. Io sono cresciuto a Moorhead, poco lontano: lo sento come un parente per la nostre comuni radici geografiche nel Delta del Mississippi".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Monsignor Antonio Riboldi
NAPOLI

Addio a monsignor Riboldi, protagonista della lotta alla camorra

Il vescovo emerito di Acerra (Napoli) si è spento all'età di 94 anni
Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella
MATTARELLA

"Il rispetto dei diritti umani è il pilastro di una società giusta"

Il messaggio del presidente della Repubblica in occasione della Giornata mondiale per i diritti umani
Il Duomo di Milano
CONCERTO DI NATALE

Arie sacre in Duomo di Milano

In scaletta le più belle "Ave Maria" del reportorio classico
La Stazione spaziale internazionale
MICRORGANISMI IN ORBITA

Trovati batteri terrestri all'interno della Stazione Spaziale

Sono stati portati in orbita dagli astronauti
il vescovo di Mazara del Vallo, monsignor Domenico Mogavero

Il senso d'umanità

In seguito alla decisione del Tribunale di sorveglianza di Roma che ha respinto la sua richiesta di sospensione della...
Una frazione di gioco di Juventus-Inter
CALCIO | SERIE A

Juve-Inter a reti bianche: Spalletti è ancora primo

I bianconeri giocano meglio ma non sfondano: 0-0. Il Napoli può tornare davanti