LUNEDÌ 06 LUGLIO 2015, 14:41, IN TERRIS

AMY WINEHOUSE: UN NUOVO "FILM VERITA'" REALIZZATO DAL PADRE E DALL'EX FIDANZATO

Un documentario in totale contrasto con il primo, per raccontare la vita vera dell'artista

REDAZIONE
AMY WINEHOUSE: UN NUOVO
AMY WINEHOUSE: UN NUOVO "FILM VERITA'" REALIZZATO DAL PADRE E DALL'EX FIDANZATO
Dopo quattro anni dalla morte e dopo qualche mese dal film-documentario, su Amy Winehouse, si torna a parlare di lei:  intitolato “Amy” e diretto dal regista inglese di origine indiana Asif Kapadia, il video documentario  ha fatto molto arrabbiare la famiglia della celebre artista britannica e soprattutto papà Mitch Winehouse che ha deciso, insieme all’ex fidanzato della bella Amy ovvero Reg Traviss, di far realizzare un nuovo lungometraggio in cui però diranno la verità.

"Mitch e Reg stanno parlando della realizzazione di qualcosa che corregga gli sbagli e le omissioni del film. Stanno discutendo della loro versione dei fatti sulla vita di Amy" - ha rivelato una fonte al Mirror. "Diremo la verità su Amy, cosa che non ha fatto Kapadia - ha spiegato il signor Winehouse alla rete televisiva “ITV” -. Non è vero che abbiamo lasciato Amy per la sua strada negli ultimi tre anni della sua esistenza. Lo ritengo un insulto a tutta la famiglia". La delusione e la rabbia dei familiari dell'artista è dovuta in particolare poi per lo spazio concesso a Blake Fielder-Civil, l’ex marito dell’interprete londinese, da cui divorziò nel 2009 - "Mi accusa di essere il primo responsabile per la morte di Amy, quando è stato lui a iniziarla all’uso di crack ed eroina. Se emergesse la verità sul suo conto, Blake non potrebbe nemmeno più girare per strada" spiegò qualche mese fa al “Sun” papà Mitch.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Pesante sentenza di condanna per un giovane marocchino
TORINO

Sei anni al jihadista "della porta accanto"

Marocchino condannato per terrorismo
Il procuratore Verzera
CATANIA

Anziane sorelle massacrate in casa

Uccise a coltellate. Si segue la pista della rapina
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"
Arte sacra, Calabria
ARTE SACRA

La Calabria della fede raccontata in un libro

Il volume raccoglie 173 santuari in altrettante schede con contenuti iconografici, bibliografici e archivistici
Il ciclista Chris Froome
CICLISMO

Chris Froome positivo al doping

Trovate tracce superiori al consentito di salbutamolo. Ad annunciarlo l'Uci
Il logo di Confindustria
CONFINDUSTRIA

"Il Pil cresce, Italia al bivio dopo il voto"

Il Centro studi rivede al rialzo le stime del 2018 ma avverte: "C'è il rischio arretramento"
Recep Tayyip Erdogan
CAOS GERUSALEMME

Erdogan al vetriolo: "Israele terrorista"

Il presidente turco apre il vertice dell'Oic: "La Città santa sia capitale della Palestina"