MUSICA



MERCOLEDÌ 06 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Parte il Baglioni-bis, il Festival parla in musica

Ventiquattro esibizioni, ovazioni per Giorgia e Bocelli padre e figlio. I brani, un mix di oggi e di ieri che intriga

DAMIANO MATTANA
I tre conduttori sul palco dell'Ariston
R
aramente, negli ultimi anni, si era visto un Sanremo aprirsi con tutti i conduttori sul palco. Ci arrivano per secondi, prima entrano i ballerini che incalzano il ritmo sul sound di Voglio andar via, intonata in coro da Baglioni, Bisio e Raffaele in una serata in cui, teoricamente, tutti dovrebbero restare ben incollati al teleschermo piuttosto che andarsene. Da collante, come aveva annunciato il presentatore-cantante aggiunto, lo fa la musica. Tanta, tantissima: 24 canzoni, tutte quelle...
LUNEDÌ 04 FEBBRAIO 2019, IN TERRIS

Baglioni allestisce l'Ariston: "E' un Festival di canzoni"

Il conduttore presenta la sua edizione-bis: "Non sarà politica". Bisio: "Non parlerò di migranti e nemmeno della Juve"

MATTIA DAMIANI
Virginia Raffaele, Claudio Baglioni e Claudio Bisio
L
a ricetta musica e musicisti che aveva fatto risultare vincente il Festival della passata edizione è ancora la combo scelta da Claudio Baglioni per la sua seconda kermesse consecutiva. Di sicuro, ha precisato il direttore artistico nella conferenza della vigilia, "non sarà un festival politico" o almeno, precisa, "non nell'accezione che si può pensare". Il cantautore romano lo ribadisce con forza: il suo sarà un Sanremo basato solo sulle...

VENERDÌ 11 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Vent'anni senza Faber, il poeta della città vecchia

Il cantautore genovese raccontò gli ultimi ma anche gli umili, tracciando il disegno di un mondo dentro la società

DAMIANO MATTANA
Fabrizio De André
F
aber non è solo un'assonanza del nome: Faber perché a De André piacevano quei pastelli, sì. L'amico Villaggio glielo attribuì pare per questo, probabilmente rendendosi conto di quanto il nomignolo fosse azzeccato. Faber perché costruiva immagini con le parole, Faber perché alla rudezza del tratto pennellato preferiva quello delicato della mina colorata. Colori annebbiati, certo, non solo dal fumo della sigaretta che saliva sopra la...
MERCOLEDÌ 09 GENNAIO 2019, IN TERRIS

Baglioni e il Festival "dell'armonia fra gli opposti"

Il cantante romano presenta la sua seconda edizione all'Ariston. Con lui, la coppia d'assi Bisio-Raffaele

MATTIA DAMIANI
Claudio Baglioni con i co-conduttori Claudio Bisio e Virginia Raffaele
C
laudio Baglioni, al secondo Festival consecutivo. Virginia Raffaele, che torna dopo l'exploit del 2016 con Carlo Conti e l'ospitata dello scorso anno. Claudio Bisio, pezzo da novanta dello spettacolo italiano, esordiente assoluto all'Ariston. Questo il trio che terrà le redini del Festival della canzone italiana numero 69, quello dello "Ying e Yang", come spiegato dal direttore artistico nella conferenza stampa di presentazione, dell'armonia fra gli opposti....

VENERDÌ 21 DICEMBRE 2018, IN TERRIS

Sanremo 2019, ecco i primi 11 big

Tornano Nek, Il Volo, Bertè, Turci e Cristicchi. Ci sono anche Ultimo e Irama. Esordio assoluto per gli Zen Circus

REDAZIONE
I primi 11 big e il conduttore Claudio Baglioni
Q
ualche novità ma anche qualche gradito ritorno: la lista dei primi 11 big che concorreranno al premio finale dell'edizione numero 69 del Festival della canzone italiana di Sanremo si mostra come una commistione di stili e generi diversi, un mix di esperienza e gioventù ben bilanciate per ottenere un frutto che appare variegato e appetibile per ogni palato. Anzi, per ogni orecchio visto che si tratta di musica. Nella lista dei partecipanti della seconda edizione targata...
MARTEDÌ 27 NOVEMBRE 2018, IN TERRIS

I Coldplay cambiano nome?

Sembra che ci sia un legame tra i componenti della band britannica e i Los Unidades

REDAZIONE
I Coldplay
I
 Coldplay sono una delle band più famose ed amate del pianeta. Le loro canzoni sono tra le più ascoltate dai giovani di ogni nazione e i loro tour registrano sempre il tutto esaurito in ogni dove. La sorpresa I loro milioni di fan potrebbero rimanere stupiti nelle prossime ore da una decisione clamorosa. Sta filtrando da questa mattina, infatti, l'indiscrezione secondo cui il gruppo musicale inglese potrebbe cambiare il suo storico nome. Dal sito...

SABATO 06 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

Addio a Montserrat Caballé, diva dell'opera

La grande soprano aveva 85 anni. Memorabile il suo duetto con Freddie Mercury in Barcelona

REDAZIONE
Montserrat Caballé
E
ra considerata l'ultima grande diva della lirica mondiale, probabilmente il più famoso soprano del mondo Montserrat Caballé. La famosa cantante lirica, da alcuni anni ritiratasi a vita privata, si è spenta questa mattina a 85 anni, a Barcellona, sua città natale e dove aveva vissuto gran parte della sua vita, celebrandola nell'album omonimo del 1988 scritto e interpretato con l'amico Freddie Mercury. Memorabile la loro esibizione al Ku Club di Ibiza nel...
LUNEDÌ 01 OTTOBRE 2018, IN TERRIS

E' morto Charles Aznavour

Il grande cantante e attore aveva 94 anni. Un anno fa l'ultimo concerto all'Auditorium di Roma

REDAZIONE
Charles Aznavour
N
ovantaquattro anni, fino a 93 in concerto presso l'Auditorium di Roma, incantando ancora tutti con le sue doti di chansonnier che lo hanno accompagnato per tutta la sua vita. Se ne è andato Charles Aznavour, "l'istrione" per eccellenza, uno degli artisti più versatili del panorama musicale europeo, capace di attraversare intere generazioni musicali grazie alla capacità quasi unica di fondere teatro, note e poesia. Il grande cantante armeno, nato a Parigi...

MARTEDÌ 18 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Lele Spedicato in rianimazione: grave ma stazionario

Il chitarrista è stato colpito da un'emorragia cerebrale: al momento non è possibile operarlo

ANGELA ROSSI
S
ono gravi ma stazionarie le condizioni di Lele Spedicato, il 37enne chitarrista dei Negramaro, ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale Vito Fazzi di Lecce dopo essere stato colpito da un'emorragia cerebrale. I medici che lo tengono continuamente sotto controllo hanno evidenziato che "l'assenza di peggiormenti nella notte induce a un pizzico di ottimismo".  Il malore al risveglio Secondo quanto riportato dalle agenzie di stampa, al risveglio, il...
LUNEDÌ 10 SETTEMBRE 2018, IN TERRIS

Mogol nuovo presidente Siae

Il nuovo incarico proprio all'indomani del ventennale della morte di Lucio Battisti

REDAZIONE
Mogol
I
l maestro Mogol, nome d'arte di Giulio Rapetti, è il nuovo presidente del Consiglio di Gestione della Società Italiana degli Autori ed Editori (Siae). Il noto paroliere succede a Filippo Sugar. Lo affiancheranno, in qualità di consiglieri, Salvatore Nastasi, Roberto Razzini, Claudio Buja e Federico Monti Arduini. Lo annuncia una nota della stessa Siae. Inoltre Andrea Purgatori è stato eletto presidente del Consiglio di sorveglianza e Paolo Franchini è...

NEWS
Giuseppe Conte e Roberto Gualtieri
GOVERNO

Manovra, accordo su plastic e sugar tax

Una rinviata a luglio e ridotta dell'85%, l'altra a ottobre. Il premier: "Recessione scongiurata, non siamo il...

Corinaldo, una strage da non dimenticare e la trap...pola musicale

A distanza di un anno dal tragico evento nella discoteca Lanterna Azzurra, In Terris fa il punto sul genere musicale che spopola...
Mario Sossi durante il rapimento
MAGISTRATURA

E' morto il giudice Mario Sossi: fu rapito dalle Br

Pubblico ministero nel processo alla XXII Ottobre: il suo sequestro durò oltre un mese
Il vertice di maggioranza
GOVERNO

Manovra, braccio di ferro sulle microtasse

Frizione Italia Viva-Pd, sospeso il vertice. Bellanova: "Con plastic e sugar tax si rischia il disastro occupazionale"
La polizia circonda il furgone Ups dopo l'inseguimento
FLORIDA

La rapina finisce in tragedia: 4 morti a Miami

I banditi fermati dopo un lungo inseguimento: due "vittime collaterali" e una donna ferita alla testa
Santa Claus in una foto ricordo d'epoca - Foto © Classickstock/Corbis

La vera storia di Babbo Natale

L'indagine di In Terris su un'icona natalizia, fra leggenda e messaggio evangelico
Palazzo Chigi
GOVERNO

Manovra, salta l'intesa in Cdm

Ok alla riforma del processo civile ma Italia viva fa muro su sugar e plastic tax. Conte: "L'esecutivo va avanti"
AFRICA

Ecco chi sono le 14 persone rapite dall'Isis

La notizia è stata diffusa dal Site
Scontri a Parigi
FRANCIA

Riforma delle pensioni, Parigi nel caos

Sciopero generale, scontri fra black-bloc e Polizia a Place de la Republique. Agitazione fino a lunedì