Le previsioni per il fine settimana della festa della mamma

Tempo ancora instabile su alcune regioni del Nord Italia, generalmente soleggiato e con temperature in risalita altrove

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:11

Tutti ci auguriamo di trascorrere il weekend della festa della mamma all’insegna del bel tempo.

Ma non sarà esattamente così, non in tutta Italia almeno.

Nelle prossime ore saranno infatti ancora possibili alcuni temporali sparsi e su due regioni in particolare, Friuli Venezia Giulia e il Veneto, potranno anche scoppiare fino in pianura accompagnati dal rischio di grandinate.

Lo annunciano gli esperi de Il Meteo.it. Per il resto, il quadro meteorologico generale non subisce ancora grosse variazioni. Nonostante l’alta pressione di matrice sub-tropicale cerchi di conquistare il nostro Paeseoltre alpe la circolazione rimane di stampo ciclonico e deboli infiltrazioni d’aria più fresca ed instabile lambiscono le nostre estreme regioni settentrionali che risultano ancora perturbate.
Sul resto del Paese invece, il contesto meteo risulta più tranquillo anche se su sulle estreme regioni meridionali alcuni corpi nuvolosi in risalita dal nord Africa potrebbero riservare piogge sparse.

Le previsioni per le prossime ore

A partire da pomeriggio di venerdìl’atmosfera si caricherà sempre più di energia favorendo lo sviluppo di improvvisi rovesci a carattere  temporalesco che si andranno a concentrare segnatamente sui rilievi alpini prealpini del Triveneto. Qui i temporali, accompagnati anche dal rischio di grandine, potranno risultare localmente di forte intensità fino alle zone di pianura. Sotto osservazione come detto saranno il Friuli Venezia Giulia e il Veneto dove l’instabilità atmosferica sarà protagonista.
Nel resto del Paese il meteo sarà più stabile. Sulle restanti regioni del Nord e su gran parte del Centro-Sud l’alta pressione riuscirà a dispensare un quadro meteorologico decisamente più tranquillo con risalita delle temperature, ad eccezione di alcune aree del Mezzogiorno. Qui i corpi nuvolosi in viaggio dal nord Africa provocheranno alcuni timidi disturbi soprattutto alla Sicilia dove qualche pioggia (a tratti moderata) non sarà da escludere come anche isolati de brevi piovaschi in mattinata su Calabria e Puglia.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.