Oggi ancora forti piogge al Nord, allerta arancione in 4 Regioni

In mattina pioverà in Trentino-Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, nel verbano e a Sondrio. Nel pomeriggio nel Nord-Est e Centro Italia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 5:30
Le perturbazioni serali

Le previsioni meteo per oggi, domenica 4 ottobre, non sono favorevoli. Il maltempo – che ha causato estesi danni allagamenti e vittime nel Nord – infatti continuerà.

Pioggia al Centro e al Nord

Nella mattina pioverà in Trentino-Alto Adige, in Friuli Venezia Giulia, nel verbano e nella zona di Sondrio. Nel pomeriggio la perturbazione si sposterà verso il Nord-Est Centro Italia, nella zona tirrenica.

Inizierà a piovere anche in Valle d’Aosta, Liguria, Toscana, Umbria e Lazio, in particolare a Viterbo. Di sera poi le piogge si intensificheranno in tutte le regioni del Nord e anche in Emilia-Romagna e Toscana. Infine, di notte il tempo peggiorerà anche nel Lazio.

Mari molto mossi. I venti saranno da agitati a forti. Temperature in aumento. Allerta Arancione in Piemonte, Lombardia, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige. Allerta Gialla nelle restanti regioni del Centro e del Nord. Nessuna allerta rossa.

Roma

Oggi a Roma sarà una giornata caratterizzata da scarsa nuvolosità, temperatura minima 14°C, massima 22°C. Entrando nel dettaglio, avremo bel tempo al mattino e al pomeriggio, molto nuvoloso o coperto alla sera.

Lunedì la giornata di domani si registrerà una temperatura massima di 22°C alle ore 14, mentre la minima alle ore 7 sarà di 14°C. I venti saranno moderati da Sud sia al mattino che al pomeriggio con intensità di circa 23km/h, alla sera moderati provenienti da Sud-Sud-Est con intensità di circa 27km/h.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.