Meteo, cambia tutto tra Natale e Capodanno

Atteso un clima più invernale per buona parte della Penisola. Perturbazioni fredde in arrivo dal Nord Europa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:56
Meteo

Dopo un periodo caratterizzato da alta pressione alternata a blande perturbazioni, a partire da Natale e fino al Capodanno 2021 saranno possibili fasi prettamente invernali sull’Italia. Il meteo di ansa.it annuncia perturbazioni fredde dal Nord Europa che punteranno verso il Mediterraneo: tempo più instabile, a tratti perturbato e ventoso.

Ad oggi distribuzione delle piogge ancora non definita, ma in generale è previsto un calo delle temperature con clima più freddo e neve anche a quote basse.

Il Natale 2020 coinciderà con un cambio di scenario per l’Europa con un affondo di aria fredda che interesserà molte Nazioni d’Europa, Italia compresa.

Il calo delle temperature sarebbe inoltre associato a delle precipitazioni con queste che si presenterebbero nevose sui rilievi fino a bassa quota. La situazione dopo Natale appare ancora improntata ad una certa dinamicità in Europa stante gli anticicloni che avrebbero l’intenzione di rimanere in disparte in Atlantico.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.