Cosa ci riserva il meteo nei prossimi giorni?

Le previsioni vedono ancora la primavera che tarda ad arrivare, con piogge e maltempo soprattutto nel Sud Italia.

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:30

Le previsioni meteo almeno fino a venerdì 23 continuano a non rendere giustizia alla stagione che leggiamo sul calendario, ovvero la primavera. Il maltempo proseguirà infatti ancora nelle prossime ore, specialmente Centro-Sud. Si attendono invece giorni più stabili e caldi un po’ ovunque a partire dal prossimo weekend.

E’ quanto affermano i meteorologi de Il Meteo.it, annunciando come da una situazione di forte instabilità che ha coinvolto molte regioni del Paese ad inizio settimana, con il ritorno di forti temporali e pure grandinate, adesso sarà una perturbazione atlantica a provocare condizioni di tempo assai turbolento almeno fino a venerdì 23 aprile.

L’alta pressione continua infatti a latitare sul Mediterraneo centrale, preferendo latitudini più settentrionali e rimandando giorno dopo giorno giornate stabili, calde e soleggiate come ci si aspetterebbe verso la fine di aprile.
Tuttavia, non ci sono solo brutte notizie all’orizzonte. Infatti, guardando un po’ oltre scopriamo che qualcosa cambierà proprio a cavallo del prossimo weekend. Una situazione generalmente migliorativa si attende nelle giornate di sabato e domenica quando una rediviva alta pressione di matrice africana tornerà sul Paese, regalandoci finalmente qualche giorno più caldo e stabile.

Il tempo alla vigilia del weekend

Giovedì 22 la perturbazione sarà attiva soprattutto sulle regioni del Sud e sulla Sardegna, aree dove continuerà a piovere in forma diffusa con anche qualche episodio temporalesco. Non saranno esenti da precipitazioni anche le restanti regioni del Centro, anche se i fenomeni saranno via via meno diffusi e il miglioramento risulterà sempre più evidente specie su Toscana Marche. Buono il meteo su tutto il Nord, salvo per residue note d’instabilità sul Triveneto, specie al mattino.
Da segnalare inoltre una risalita delle temperature sulle regioni settentrionali con un contesto termico già in fase di miglioramento.

La giornata di venerdì 23 vedrà ancora un’Italia divisa in due: a un gradevole sole al Centro-Nord farà infatti da contraltare uno scenario molto capriccioso al Sud, dove si prevedono piogge e ovunque. Tutto il contesto climatico sarà oltretutto sotto tono rispetto al resto del Paese, in attesa di un graduale miglioramento che avverrà solamente nel corso del weekend.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.