Brusco cambio del tempo previsto per il weekend, ecco dove

Una vasta area depressionaria in grado di condizionare il tempo fin sul nostro Paese si sta configurando nell'Atlantico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:58
temperature

La classica legge di Murphy per cui si verificano puntualmente gli eventi che avremmo voluto scongiurare, sembra ricevere ancora una conferma. Infatti, per quanto riguarda gli ultimi aggiornamenti in vista del primo fine settimana di ottobre le notizie non sono delle migliori: dopo una settimana bel tempo diffuso, il meteo tenderà a peggiorare nel weekend. So attendono infatti anche piogge.

Secondo quanto previsto dagli esperti de Il Meteo.it, il mese di ottobre inizierà nel segno di un generale cambio di configurazione a livello europeo, con grandi manovre autunnali in sede atlantica. Qui inizierà a formarsi una vasta area depressionaria in grado di condizionare il tempo fin sul nostro Paese: si tratta del “Ciclone Polare” o “Depressione d’Islanda“, il luogo di formazione delle principali perturbazioni dirette poi verso l’Europa occidentale. Proprio una di queste lambirà l’Italia nel prossimo fine settimana provocando una prima ventata di autunno.

Previsioni per sabato 2 Ottobre

La giornata di sabato 2, tuttavia, vedrà inizialmente una prevalenza di tempo stabile e soleggiato su buona parte del Paese, con temperature ancora tutto sommato gradevoli. Col passare delle ore, peraltro, le nubi aumenteranno progressivamente e ci sarà anche il rischio delle prime precipitazioni, in particolare sulle Alpi occidentali, sulle regioni tirreniche e sulla Sicilia. Si tratterà ancora di fenomeni abbastanza irregolari.

Previsioni per domenica 3 Ottobre

Domenica 3 che potrebbe riservare una brutta sorpresa. C’è ancora tempo per dirlo con certezza, e la traiettoria della perturbazione potrebbe subire sterzate. Ma il fronte temporalesco in ingresso rischia di provocare un deciso peggioramento a partire da LiguriaPiemonteLombardiaFriuli Venezia Giulia, aree dove potranno facilmente verificarsi intensi rovesci di pioggia. Tra il pomeriggio e la serata non escludiamo poi la possibilità di rovesci o temporali anche su Toscana Lazio.
Discorso diverso invece per il resto dell’Italia dove sarà il sole a prevalere, con i venti caldi di Scirocco che potrebbero far nuovamente salire le temperature al Sud e sulle due Isole maggiori.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.