Poco lavoro: ecco i risultati…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 5:00

Il presidente dell’Inps Tridico, rilancia un tema degli anni Ottanta: la riduzione del l’orario di lavoro, per far sì che venga diviso tra coloro che l’hanno e i disoccupati. Ma spero approfondisca il tema per bene. Infatti, le aziende italiane sono nella stragrande maggioranza tutte piccole, e temo fortemente che questa pratica non porti occupati ma vivacità economica alle imprese. Il lavoro in più può venire solo da più commesse per capacità competitiva nel mercato. All'occupazione, casomai, gioverebbe la riduzione delle tasse per lavoratori ed imprese, che nel 2018 sono aumentate quasi di un punto in più. Se si riducono, i consumi si rilanciano e le imprese investiranno. Una tale condizione, sì che porterebbe a più occupati. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.