Parlar male d'Europa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 5:00

Per alcuni politici ogni occasione è buona per palare male dell’Europa: a proposito ed a sproposito. Certamente è nocivo per gli interessi generali parlare a sproposito, e non se ne può parlare come si fa al bar. Quando lo si fa svalutiamo le nostre istituzioni, cioè noi stessi. Parlarne male, a proposito, è tuttavia utile per cambiarla, e noi abbiamo un bisogno enorme, ora più che mai, di un’Europa che sappia essere se stessa in quest’epoca di grandi trasformazioni ed opportunità.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.