Mondo sottosopra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 5:00

A Los Angeles le autorità hanno fatto abbattere la statua di Cristoforo Colombo; così si è voluto punirlo per tutti gli scempi che secondo costoro, avrebbe commesso nei confronti dei nativi americani. Un modo davvero discutibile, di mettere all’indice, dopo oltre 500 anni, lo scopritore del nuovo mondo. Questi revisionisti potrebbero prendersela con l’intero “Pantheon” statunitense per gli eccidi e lo schiavismo, e se la prendono con la figura, timorata di Dio, che rappresenta la prima storicamente la prima felice globalizzazione. Strabismo di un mondo sottosopra.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.