La solita storia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 5:00

Gran rumore sulla vicenda di Maria Elena Boschi e del suo ‘interesse’ per la Banca Etruria di cui il suo Babbo è stato vicepresidente. Le dichiarazioni del presidente della Consob la imbarazzano, e lei si scagiona. Questa storia ci ha francamente colpito per la leggerezza di ogni suo protagonista. La verità è che quando il renzismo andava forte, tutto passava per essere buono, ma ora, cambiato il vento, ognuno diventa censore, ed il giudizio si ribalta. E’ la solita storia: deboli con i forti, forti con i deboli.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.