Il senso d'umanità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 5:00

In seguito alla decisione del Tribunale di sorveglianza di Roma che ha respinto la sua richiesta di sospensione della pena, l'ex senatore Marcello Dell'Utri, ha deciso di iniziare lo sciopero del vitto e delle terapie. Il vescovo di Mazara del Vallo, monsignor Domenico Mogavero, commentando questo fatto ha detto: “La grazia per Marcello Dell'Utri la si può certamente chiedere per le sue condizioni di salute, poi tocca però al Presidente della Repubblica concederla o meno. Ma negargli il calore di una famiglia, pur con tutte le garanzie di legge, nelle sue condizioni di salute, a me sembra davvero disumano“. 

A queste valutazioni si può aggiungere, senza negare la gravità della condanna, che un regime democratico non dovrebbe mai perdere il senso di umanità nel regolare con le sue leggi e decisioni ogni aspetto della vita comunitaria.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.