LUNEDÌ 27 MAGGIO 2019, 05:00, IN TERRIS

Ci dobbiamo sempre distinguere

RAFFAELE BONANNI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
La zona dello Stadio Olimpico a Roma
La zona dello Stadio Olimpico a Roma
A

Roma tutto è normale. I comportamenti che in altre capitali europee sembrerebbero follie, nella Caput Mundi, diventano possibili. Ieri sera, con pioggia persistente e dovendo votare per il rinnovo della delegazione italiana nel parlamento europeo, sono incappato in un traffico infernale dovuto principalmente alla partita di calcio per il campionato nazionale presso lo stadio Olimpico. Traffico fittissimo ed immobile in uno dei quartieri più abitati nei pressi del cento città, a causa di auto di coloro che si recano alla partita di calcio, che parcheggiano ovunque. Si puo’ dire, senza tema di smentita, che le seconde e terze file di auto erano dappertutto, in un raggio almeno di due chilometri dallo stadio. Naturalmente i vigili urbani, poliziotti, carabinieri, pur essendo come di consueto numerosissimi, tollerano queste patenti trasgressioni, ma la colpa non è loro; ricevono disposizioni a lasciare correre: sostanzialmente un condono in ossequio al calcio, pur a dispetto dei cittadini tutti, che subiscono disagi più di una volta alla settimana, giacché le partite di calcio si ripetono spesso per le più disparate occasioni. Una anomalia che in altri Paesi hanno risolto costruendo gli stadi lontani dalle città, serviti da ferrovie strade e parcheggi capaci di accogliere i tifosi. Chissà perché da noi non può essere così. In definitiva ci dobbiamo sempre distinguere; in peggio s’intende.

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La sede della Corte dei Conti
POLITICA FISCALE

Corte dei Conti: "Taglio tasse? Strategie di lungo respiro"

Lo hanno detto le Sezioni riunite dell'organo di rilievo costituzionale
LAZIO

Roma, pittore ucciso: fermato un 18enne

Per l'omicidio di Umberto Ranieri è indagato un giovane originario della Tunisia
Barchetta di carta con foto di immigrati
MIGRANTI

Sea Watch chiede soldi: "Aiutateci a difendere i diritti umani"

Colletta dell'ong per le spese legali da affrontare se sbarca in Italia. Salvini: "Nave fuorilegge"
Il garage a Chiavari in cui è stato ucciso Orazio Pino
CHIAVARI

Omicidio Orazio Pino: arrestato il presunto assassino

Si tratterebbe di Sergio Tiscornia, fidanzato dell'amante della vittima
Antonio Stano
NERA

Manduria, morte di Stano: altri nove arresti, otto minori

Dalle carte emerge anche un nuovo episodio nei confronti di un'altra persona con disturbi mentali
Carabinieri in azione
NAPOLI

Maxi colpo alla Camorra: 126 arresti in tutta Italia

Persone considerate appartenenti ai clan Contini, Mallardo e Licciardi
 Migranti al confine tra Stati Uniti e Messico
MESSICO

Migranti Usa: morti una donna e 3 bimbi

Le autorità: "Decedute per disidratazione ed esposizione all'eccessivo caldo"
Manifestazione pro-Tav a Verona
TORINO - LIONE

Tav: il finanziamento dell'Ue salirà al 55%

Toninelli: "Rimango sempre dell'idea che i soldi possano essere impiegati meglio"