Che mondo strano!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 5:00

Che mondo; si parla di ciò di cui non c’è prova, ed invece sarebbe tutto più ovvio se le varie forze politiche, che si accingono a competere per la nuova legislatura nazionale, al posto di dire “faremo questo o quest’altro”, dicessero: “Nel governo centrale, in quello regionale, in quello comunale, abbiamo già fatto questo è quest’altro”. Infatti, chi di loro non governa almeno una istituzione? Comunque, il modo migliore per farsi riconoscere i meriti, se ci sono, non sarebbe mostrare quelli già dimostrabili?

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.