Buffa Italia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 5:00

In Italia si alternano sondaggi sul favore e sfavore delle forze politiche, così come le provvidenze governative a sostegno o a danno di quella o di quell’altra categoria di persone. Ogni qualvolta si vara un documento economico finanziario, da almeno 20 anni, si ripetono sempre le stesse circostanze. Però è inspiegabile che nonostante i cicli di successo dei governanti si esauriscono in breve tempo, dopo fiammate di grandi consensi essi continuano la stessa tattica come se si sentissero invulnerabili. I cittadini, invece, alternandosi nel godimento dei benefici statali, si comportano come se non fossero loro stessi coloro che pagano il conto. Si può affermare con certezza, che queste circostanze, testimoniano la condizione impenitente e buffa dell’Italia.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.