GIOVEDÌ 12 SETTEMBRE 2019, 006:36, IN TERRIS

Avere credito a Bruxelles

RAFFAELE BONANNI
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Commissione europea
Commissione europea
C

on chiunque parlo di politica, tutti sono convinti che fatto il governo Conte II, l'Unione Europea ci aiuterà a sciogliere ogni nodo aggrovigliato non risolto da tempo. Lo dicono soprattutto coloro che non sono stati d’accordo con la costituzione della nuova maggioranza ‘giallorossa’, pur di rimarcare il boicottaggio che secondo loro il governo ‘gialloverde’ avrebbe invece subito. È la solita lamentela persecutoria di chi ha la coda di paglia per gli errori di valutazione e comportamentali avuti ai danni delle istituzioni europee. La verità è che la Ue è stata abbondantemente usata come capro espiatorio per tutti gli errori che i governi hanno commesso nell’ultimo ventennio, pur di ottenere consensi facili tra i cittadini esasperati dalle varie difficoltà accresciute in questi ultimi anni. Io invece penso che le autorità europee pur essendo molto felici sul varo di un nuovo governo non ostile, manterrà intere le riserve sulle vecchie questioni irrisolte del nostro debito, e ci spronerà a comportamenti più virtuosi. Senza dubbio i buoni rapporti ci potranno agevolare come accade nella vita tra le persone. Infatti, avete mai mandato un mazzo di fiori a casa di chi parla male di voi? Basta vedere cosa è accaduto in questi ultimi tre mesi: gli italiani hanno ottenuto la presidenza del parlamento europeo così come il prestigioso incarico di Commissario alla economia, solo con i buoni rapporti e con persone credibili. Dunque ci sono buoni auspici a che gli italiani tornino ad avere prestigio e credito a Bruxelles.

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Vacanze
FERIE

In vacanza a settembre 3 italiani su 10

Come cambiano i flussi turistici: giovedì a Roma un convegno sulle prospettive di un settore-chiave (5% del pil)
Test dell'Hiv
MESSINA

Nasconde l'Hiv e contagia 4 donne

Una di loro, l'ex compagna da cui aveva anche avuto un figlio, è poi morta
SANITÀ

Muore per una semplice trasfusione

Secondo le prime indagini, alla base uno scambio d'identità
La certificazione del record (foto Ansa)
RECORD

Il profiterole da Guinness è Made in Italy

Per realizzare la torta i pasticcieri di Latina hanno usato novemila bigné. Il primato precedente era svizzero
Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte
GOVERNO

Conte II, giurano i sottosegretari

La cerimonia si è tenuta a Palazzo Chigi
Norcia, terremoto del 2016
TERREMOTO

Scossa 3.0 in Umbria

Quattro eventi nel giro di 20 minuti con epicentro a Norcia
PENSIONE

Riscatto laurea: si studia sconto anche per lavoratori pre-1996

La norma attuale prevede agevolazioni per chi versa i contributi da dopo il 1996. Nel 2019 già 32mila domande
Willy il Coyote e Bee-Beep - Foto © Looney Tunes
TELEVISIONE

Buon compleanno Willy il Coyote, 70 anni senza arrendersi

Il 16 settembre 1949 nasceva dalla penna di Chuck Jones il cartone animato-simbolo della ricerca della felicità