Chi semina vento raccoglie tempesta

Tiene ancora banco tra i media la vicenda della pentastellata Elisabetta Trenta ex ministro della difesa, a causa dell’alloggio in cui si è insediata, di proprietà della amministrazione militare. L’accusano di non aver riconsegnato l’appartamento dopo la cessazione del suo incarico di governo. Ma lei si difende sostenendo che suo marito avendo degli incarichi importanti nei ranghi dell’esercito, ha...

Scuola e università, lontani da un ruolo primario

Dopo il terremoto di questi giorni delle dimissioni del Ministro Fioramonti, ecco che immediatamente al governo alla Pubblica Istruzione si trova una soluzione: anzi se ne trovano due. Insomma il presidente del Consiglio, con un colpo di scena, riporta il calendario indietro di tanti anni e separa di nuovo il dipartimento dell’Universià e ricerca dalla scuola, trovando due ministri dall’interno...

E' morto Carlo Dell'Aringa

E' morto Carlo Dell’Aringa, economista professore alla Cattolica di Milano. Una perdita grave per il mondo accademico ma anche per il sociale e per la politica. Ha contribuito al progresso del mercato del lavoro sia come attento sostenitore delle best practice, sia come uomo di governo presso il Ministero del lavoro. Un uomo sempre legato alla vita spirituale, di carattere...

Grave insufficienza

Dopo il congelamento concordato della tav Torino-Lione da parte della maggioranza del governo,  ecco che arriva la rassicurazione di Matteo Salvini che dice: "Faccio e farò tutto il possibile perché l’opera si faccia”.  Credo che sia importante questa conferma sulla sua posizione, riguardo la sua convinzione della necessità di completare l’opera. Sarebbe devastante continuare, come si fa da anni, a...

L'emergenza e l'ordinarietà

Tanta neve a Roma e l’emergenza è d'obbligo, si dice. Chiudono le scuole, così anche i genitori devono restare con i bambini. Ma quanto ci costa questa emergenza? Sì che è emergenza, ripetono in coro tutti. Dicono: "Vedete gli alberi caduti? Sono un pericolo, quindi un'emergenza". Sarà! Mio zio, però, mi ha detto che è stupido non potare gli alberi,...

Costruiamo con le nostre mani i giocattoli

C'è un'emergenza che riguarda i bambini del Terzo millennio: non hanno manualità. Difficilmente hanno modo di esercitarsi nel confezionare cappelli o barchette di carta, aquiloni, fionde, archi, monopattini e carrozzelle, come ad esempio, soprattutto in campagna, facevano i loro papà e nonni. Bene che vada, si esercitano nei ‘Lego’; tuttavia, se è un gioco che comunque impegna la loro manualità...

La Germania prima di tutto

Finalmente il governo della Cancelliera Merkel, sostenuto dalla Grosse Koalition, è pronto per governare la nazione più importante d'Europa. Sono serviti ben sei mesi per mettere d'accordo tutti gli alleati. Il Partito socialdemocratico ha dovuto affrontare un referendum dei propri iscritti per decidere l'alleanza con i democristiani della Cancelliera.  Di fronte alle tante facilonerie e chiacchiere degli italiani, da questa esperienza...

Le forzature dei fautori della Brexit

Continuano gli scontri nelle istituzioni del Regno Unito a causa della Brexit che oramai si sta rivelando una vera maledizione per gli inglesi. Ma la incresciosa situazione in cui si trovano, lo si deve alle grandi forzature fatte da non pochi politici che hanno soffiato sui carboni ardenti dello scontento rispetto al funzionamento dell'Unione europea, alle frustrazioni provocate da nuovi...

Tutto normale, tutto bene

E'motivo di soddisfazione per noi italiani, l'elezione di David Sassoli a presidente del Parlamento Europeo. Dopo che lo stesso incarico è stato ricoperto da Antonio Tajani, si è garantita continuità con un altro Italiano. Tajani e Sassoli, pur militando in due schieramenti diversi ed alternativi tra loro, si somigliano molto. Ambedue si sono sempre distinti per pacatezza e grande...

Casi preoccupanti

L'arresto del presidente della Corte di appello di Catanzaro, che in cambio di denaro quando non di prestazioni sessuali, mi hanno molto impressionato ma rafforzato in me convinzioni personali. Questo fatto avviene a pochi giorni dall’arresto sempre per corruzione del Prefetto di Cosenza; ambedue impegnati in Calabria. Colpiscono più aspetti di queste tristi storie: sono alti funzionari dello Stato,...

Valsesia: la “valle più verde d’Italia”

È soprannominata “la valle più verde d’Italia”, un’area verdissima, a tratti selvaggia e disabitata, a tratti abitata fin dalle epoche più remote. Si trova...