A quando l'Europa leader mondiale!

Dopo gli attacchi sferrati in questi ultimi anni contro la Unione Europea da parte degli euroscettici quando non da coloro che hanno dichiarato reiteratamente di volerla liquidare; da quando si è aperta la crisi della Brexit, a quando apertis verbis Trump è uscito allo scoperto contro l’Europa incitando peraltro gli inglesi a non avere indugi sull’abbandono dell’Europa, ed anzi...

Quattro amici al bar

Trovandomi in un bar, ho ascoltato il battibecco tra persone di diverso orientamento politico sulla finanziaria. Mi sono reso conto che quelle persone discutevano al di fuori di fuori di ogni cognizione ma la fantasia della polemica è riuscita ad arrivare oltre i limiti di ogni razionalità. Penso che se non si dà l’esempio nella capacità di ascolto e di tolleranza,...

Guerra moderna

Una guerra moderna è combattuta senza sosta dalle maggiori potenze mondiali e si può solo sperare che non finisca male, ovvero in guerre cruente. Dopo che gli Stati Uniti d’America bombardano Cina ed Europa con dazi sui prodotti dei rispettivi Paesi, interessati a lauti guadagni nel mercato americano, e assaltano la Russia stretta con sanzioni economiche, le risposte non si sono fatte...

Multe

L'Italia è stata multata per centinaia di milioni di euro per non aver rispettato per circa 20 anni la normativa sulle acque reflue. I nostri bei mari sono deturpati dall’incuria, e a pochi sembra importare. Se tutte le chiacchiere che si fanno, si trasformassero in energia fattiva, saremmo il Paese più vivibile del mondo.

La sovranità svenduta

Sono almeno tre secoli che la Russia mira a insediarsi stabilmente nel Mediterraneo: da Pietro I alla zarina Caterina, fino allo Zar Nicola. È attratta dal mare nostrum per ragioni economiche, militari e culturali, e con alterne vicende ha cercato di influirvi. Ha dovuto però fare i conti prima con l’impero Ottomano, poi con la marina inglese ed infine con...

La bellezza di essere conservatori

Anni fa in una assemblea sindacale, prendendo la parola, un mio collega con tono severo e provocatorio mi accusò di essere un conservatore, volendo dargli un significato non gratificante. Si sa, normalmente in Italia, e probabilmente solo in Italia, si dà a questa parola un significato non certamente positivo. Tant’è che da noi è sinonimo di stantio, di passato, di...

Primavera?

Ieri è iniziata la primavera, ma per ora lo è solo per convenzione. Infatti continua a far freddo ed in molte parti della penisola c’è anche neve. Ci consola il fatto che comunque è giunta la stagione del risveglio che ci conduce verso l’estate. Aspettiamo dunque che la potenza della natura si rimetta in moto con i suoi germogli, con il...

Scuola e università, lontani da un ruolo primario

Dopo il terremoto di questi giorni delle dimissioni del Ministro Fioramonti, ecco che immediatamente al governo alla Pubblica Istruzione si trova una soluzione: anzi se ne trovano due. Insomma il presidente del Consiglio, con un colpo di scena, riporta il calendario indietro di tanti anni e separa di nuovo il dipartimento dell’Universià e ricerca dalla scuola, trovando due ministri dall’interno...

Proporzionale e maggioritario

Ecco che già si riapre la querelle sulla legge elettorale. La opinione maggioritaria nella politica italiana, è per ripristinare il sistema proporzionale dopo che le forze politiche hanno dimostrato di  costituire alleanze aldilà dei recinti dei sodalizi pronunciati prima delle elezioni con schieramenti politici improntati al sistema maggioritario. È successo con la nuova alleanza imprevista tra i 5stelle e...

Il segno dei tempi

Domani parteciperò a un appuntamento pubblico promosso da un profilo Facebook che intende discutere, con l’aiuto di tre tecnici importanti che hanno responsabilità pubbliche, i problemi dell’ambiente che passano per la bonifica del fiume e il funzionamento del sistema di depurazione delle acque reflue per ottenere un mare pulito all’altezza delle aspirazioni dei cittadini. È il segno dei tempi. In altre epoche...

Valsesia: la “valle più verde d’Italia”

È soprannominata “la valle più verde d’Italia”, un’area verdissima, a tratti selvaggia e disabitata, a tratti abitata fin dalle epoche più remote. Si trova...