Una campagna per far nascere bambini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00

Proprio mentre i cristiani ricordano la nascita di Gesù, l'associazione ProVita Onlus inaugura la campagna “Aiuta a far nascere il Bambino!”, per sostenere concretamente i bambini nel grembo materno. “Ci sono professionisti del settore sanitario, medici, scienziati e volontari, che si prodigano per la cura del bambino malato nel grembo”, ricorda l'associazione sul proprio sito, dove è possibile ricavare informazioni per aderire alla campagna.

“Innanzitutto – si legge – con la ricerca e lo studio, poi con la cura preconcezionale, prima della gravidanza, la cura durante la gravidanza, anche con interventi in utero, tesi alla diagnosi precoce delle eventuali patologie e quindi a migliorare o a risolvere i problemi di salute del bambino prima ancora che nasca, e quindi con la cura postnatale, con interventi mirati – nella peggiore delle ipotesi – all’accompagnamento del bambino, dei genitori e di tutta la famiglia, verso l’esito infausto che si sia rivelato inevitabile nonostante le cure”.

Questa è l’attività della Fondazione “Il Cuore in una Goccia” Onlus, voluta dalla tenacia pro-vita del prof. Giuseppe Noia, ginecologo del Policlinico Gemelli, clinico e cattedratico di fama internazionale.

ProVita Onlus ricorda che sostenendo questa campagna si può aiutare a realizzare interventi diagnostici e terapeutici a beneficio di bambini nel grembo materno, nonché ad applicare trattamenti perinatali; nonché a promuovere attività di ricerca sulle cause della trisomia 21, al fine di avvicinarsi alla scoperta di una possibile terapia e, in ogni caso, per migliorare le condizioni di vita delle persone Down.

“Vogliamo regalare felicità e serenità alle famiglie che vivono gravidanze difficili – afferma l'associazione – e, quando possibile, salvare o migliorare le condizioni di vita di quei bambini che soffrono diverse problematiche prima o in occasione della nascita: è quello che fanno i medici della Fondazione 'Il Cuore in una goccia' Onlus. Sostenendo la campagna 'Aiuta a far nascere il Bambino!' anche tu puoi offrire questo regalo di Natale!”.

ProVita Onlus, rivolgendo gli auguri di Natale ai propri lettori, conclude: “Insieme possiamo far nascere i bambini, perché 'ogni bambino che nasce ci ricorda che Dio non è ancora stanco degli uomini' (R. Tagore)”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.