A Natale puoi regalare un sorriso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:12

“ANatale dona di cuore, regala un sorriso!” Questo il motto della campagna natalizia della Fondazione Operation Smile Italia Onlus che presenta l’edizione 2018 del Catalogo del Sorriso.

Basta poco per realizzare il desiderio di tantissimi bambini, in tutto il mondo, nati con una malformazione al volto che comporta emarginazione sociale, difficoltà nel parlare e problematiche nella nutrizione. La mission della Fondazione è proprio quella di donare il “sorriso” ed un “futuro” ai bambini con gravi patologie come il labbro leporino e la palatoschisi, grazie a interventi gratuiti di chirurgia plastica ricostruttiva. Sfogliando il “Catalogo del Sorriso”, sul sito internet della Fondazione si può scegliere cosa donare, in modo semplice e alla portata di tutti. Sono illustrate chiaramente le varie fasi dell’iter operatorio (prima dell’intervento, l’intervento, dopo l’intervento) con le diverse tipologie di donazioni previste.

Con 30euro, ad esempio, si possono proteggere 10 bambini dalle infezioni donando antibiotici e con 75euro si possono fornire attrezzature mediche per le stanze dove vengono effettuate le visite mediche pre-operatorie per valutare lo stato di salute di ogni bambino. Ma non solo, con 50euro si possono donare 25 kit chirurgici mentre con 180euro si può regalare un intervento chirurgico ad un bambino nato con una malformazione al volto. Per garantire un adeguato decorso post-operatorio con 60euro si possono donare farmaci antidolorifici per 30 bambini mentre con 120euro si può offrire una copertura antibiotica a 40 bambini. Al posto dell’abituale pacco dono il destinatario del regalo riceverà un'e-card personalizzata, da inviare via e-mail, per testimoniare questo profondo gesto di solidarietà. Chi preferisce fare un regalo tradizionale potrà scegliere tra le numerose proposte “solidali”, idee particolari per festeggiare il Natale, che si trasformeranno in aiuto concreto e memoria tangibile di una scelta importante.

Richiedendo una sola pallina natalizia, a fronte di 7euro, si può donare un kit chirurgico per 3 bambini, con le decorazioni per l’albero di Natale da 15euro si possono inviare farmaci antibiotici per proteggere 5 pazienti dalle infezioni. Regalando i libri di “Ricette del sorriso” di Gloria Brolatti o l’elegante ciondolo “Ti regalo un sorriso”, realizzato appositamente per la Fondazione da Antonella Piacenti, si possono donare kit chirurgici per gli interventi dei piccoli pazienti. L’intero ricavato sarà dedicato ai programmi della Fondazione Operation Smile Italia Onlus in aiuto dei tanti bambini che nel mondo nascono con una malformazione al volto. 

Sia le donazioni effettuate tramite il “Catalogo del Sorriso” che i “regali solidali” consentiranno alla Fondazione di operare, in tempi più brevi, un maggior numero di bambini e di sviluppare i programmi di assistenza 2019; dalle prossime missioni internazionali in programma nelle Filippine, Honduras e Madagascar, che hanno l’obiettivo di curare 380 piccoli pazienti, allo sviluppo dei progetti italiani come la Smile House di Milano presso l’Ospedale Santi Paolo e Carlo e la nuova Smile House di Roma, presso l’Ospedale San Filippo Neri, i due centri di eccellenza italiani nati per aiutare sia i bambini, sia i genitori dei bambini affetti da Labioschisi o da Labiopalatoschisi.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.