Carta e penna per scrivere una lettera d’auguri per il nuovo anno

Un gesto semplice per ricordarci ciò che il 2020 ci ha costretto a vivere. E anche di quanto bisogno di amore ci sia ogni giorno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:00
Lettera

Possiamo dirlo senza timore di essere smentiti. Quest’anno non è stato il migliore di sempre. Sono in tanti a dire che il 2020 è stato l’anno più brutto dal dopoguerra ad oggi. Ed in effetti abbiamo vissuto, e stiamo ancora vivendo, un periodo molto difficile al quale nessuno era preparato. Ma questo non ci ha demoralizzato. Anzi, siamo riusciti a superare molte difficoltà e ad avere più consapevolezze.

Se a Capodanno dello scorso anno mi avessero detto che avrei dovuto passare più di tre mesi in quarantena senza poter uscire e che avrei fatto la didattica a distanza… non ci avrei mai creduto.

Una lettera vera

Eppure è stato così. A causa delle difficoltà che hanno contraddistinto quest’anno, ho capito molte cose. Ho capito quanto sia importante dimostrare concretamente il tuo affetto e la tua presenza alle persone che ami. Ho capito che non ha senso essere egoisti perché questo ti porta solo alla solitudine e allo stare male. Come proposito per l’anno nuovo ho deciso di scrivere delle lettere a tutte le persone a me care e a me vicine nel quale elenco dei loro pregi, infatti in un mondo in cui spesso siamo giudicati non ha senso farlo anche con noi stessi. Molte volte abbiamo il difetto di far sapere alle persone cosa non ci va bene di loro e di “sbattere” in faccia quello che non va bene di loro.

Più amore

Io sono della idea che più amore dai, più amore ricevi. Festeggiamo quindi questo nuovo anno all’insegna della speranza e dell’amore, chiamiamo tutti i nostri cari e facciamoci sentire sempre presenti. Sono sicura che il 2021 sarà un anno bellissimo, soprattutto per noi giovani che, come spesso si suol dire, siamo il futuro per la nostra società. Per questo è importante mettersi in discussione, iniziare un percorso personale che ci porti ad essere delle persone buone, giuste.

Facciamolo per noi, per il futuro ed anche per le generazioni passate, per i nostri cari nonni. Ed allora, se posso permettermi una idea per un “regalo” di buon anno, prendete carta e penna e scrivete una lettera vera e non una email alle persone che amate.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.