GIOVEDÌ 17 SETTEMBRE 2015, 11:22, IN TERRIS

TRUFFA AGGRAVATA NEI CONFRONTI DELLO STATO, LA CAMERA SI COSTITUISCE PARTE CIVILE CONTRO BOSSI E BELSITO

La presidente della Camera Laura Boldrini, dopo l'istruttoria presentata dal questore Stefano Dambruoso

EDITH DRISCOLL
TRUFFA AGGRAVATA NEI CONFRONTI DELLO STATO, LA CAMERA SI COSTITUISCE PARTE CIVILE CONTRO BOSSI E BELSITO
TRUFFA AGGRAVATA NEI CONFRONTI DELLO STATO, LA CAMERA SI COSTITUISCE PARTE CIVILE CONTRO BOSSI E BELSITO
Dopo il Senato, anche la Camera dei deputati ha deciso di costituirsi parte civile nel processo a Umberto Bossi e Francesco Belsito, ex segretario e tesoriere della Lega Nord. I due politici son imputati - insieme a Stefano Aldovisi, Diego Sanavio, e Antonio Turci - per truffa aggravata nei confronti dello Stato nella vicenda dei 40 milioni di rimborsi elettorali utilizzati per scopi estranei a quelli politici.

La presidente della Camera Laura Boldrini, dopo l'istruttoria presentata dal questore Stefano Dambruoso di Scelta Civica, ha deciso di costituire Montecitorio contro Bossi e Belsito. Alla riunione non erano presenti né i due rappresentanti di Forza italia, il questore Gregorio Fontana e il vicepresidente Simone Baldelli, né quello della Lega, Davide Caperini.

La richiesta alle due Camere di decidere se costituirsi o meno - in vista dell'udienza del prossimo 23 settembre - è stata fatta dal giudice per le udienze preliminari di Genova. Palazzo Madama aveva già dato il suo consenso a costituirsi parte civile dopo aver incaricato l'avvocatura dello Stato.

Bossi, Belsito e i revisori dei conti del Carroccio erano stati rinviati a giudizio dal pm di Genova Paola Calleri e i cinque imputati erano stati poi mandati a processo lo scorso 21 maggio dal gup Massimo Cisatti che ha fissato l'inizio del processo per il 23 settembre.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo
Masiello esulta dopo il gol-vittoria
CALCIO | SERIE A

Genoa, Marassi stregato: l'Atalanta passa 1-2

Ilicic e Masiello ribaltano Bertolacci. Altro k.o. interno per il Grifone, il primo per Ballardini.
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
L'esondazione dell'Enza a Lentigione (ph Reggionline)
MALTEMPO

Esonda la Parma, allagata la Reggia di Colorno

Trovato senza vita sotto una valanga l'ex sindaco di Vogogna
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
La chiesa di San Giorgio restaurata
PIANA DI NINIVE

Riconsacrata la chiesa di Tellskuf

Profanata e semidistrutta dall'Isis, è stata restaurata con i soldi raccolti da Acs