MARTEDÌ 29 SETTEMBRE 2015, 18:09, IN TERRIS

TENTA DI SVENTARE UNA RAPINA A NAPOLI E MUORE, MEDAGLIA D'ORO AL VALOR CIVILE AD ANATOLY KOROL

Sarà il presidente della Repubblica Sergio Mattarella a consegnare l'onorificenza alla famiglia del muratore ucraino

AUTORE OSPITE
TENTA DI SVENTARE UNA RAPINA A NAPOLI E MUORE, MEDAGLIA D'ORO AL VALOR CIVILE AD ANATOLY KOROL
TENTA DI SVENTARE UNA RAPINA A NAPOLI E MUORE, MEDAGLIA D'ORO AL VALOR CIVILE AD ANATOLY KOROL
Saranno i familiari a ricevere - venerdì due ottobre - la medaglia d'Oro al Valor Civile alla memoria di Anatoly Korol, il muratore ucraino che lo scorso 29 agosto è morto nel tentativo di impedire una rapina in un supermercato a Castello di Cisterna, in provincia di Napoli. A consegnare l'onorificenza sarà il presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ha deciso di conferire l'onorificenza su proposta del Ministro dell'Interno Angelino Alfano.

Korol, 38 anni, lavorava come muratore in Italia, dove risiedeva da diversi anni con regolare permesso di soggiorno. Era appena uscito dal supermercato dove aveva fatto acquisti con la sua bambina di un anno e mezzo, quando ha notato due persone con il volto coperto dai caschi che stavano compiendo una rapina. Il muratore ha lasciato il carrello e la bambina ed è tornato nel negozio con l'intenzione di soccorrere il titolare dell'esercizio commerciale e i clienti che si trovavano all'interno.

Mentre era impegnato in una colluttazione con uno dei malviventi, l'altro rapinatore si è avvicinato e gli ha sparato, colpendolo ad una gamba e all'emitorace destro. Sul luogo della rapina sono intervenuti anche i carabinieri, ma Anatoly era già morto. Fortunatamente gli uomini dell'Arma sono riusciti ad arrestare i due malviventi, che successivamente sono stati identificati come Marco di Lorenzo e Gianluca Ianuale, fratellastri, figli del boss Inauale, pericoloso capo clan di Castello di Cisterna.

 

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Luigi Di Maio
ELEZIONI

Di Maio apre alle alleanze

Il candidato premier M5s non esclude coalizioni: "Il 40% o governiamo con chi ci sta"
I due presunti assassini: Raffaele Rullo e Antonietta Biancaniello
OMICIDIO LA ROSA

Il presunto killer: "Non sono stato io"

La madre ha dichiarato di aver fatto tutto da sola
Jacqueline de la Baume Dürrbach, Il cartone del Guernica esposto in Sala Zuccari, Palazzo Giustiniani, Roma
PICASSO

In mostra "Guernica icona di pace"

Alla Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani dal 18 dicembre al 5 gennaio 2018
Il Segretario del Pd Matteo Renzi
ELEZIONI

Renzi: "Il Pd sarà il primo partito"

"Boschi oggetto di un’attenzione spasmodica, si deve candidare"
Presepe

La solita ipocrisia

Il Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, invita le scuole dell’Isola ad allestire il Presepe in...
Esempi di colture in una 'serra marziana' (fonte: Enea)
HORTEXTREME

Il primo "orto marziano" è Made in Italy

Ben 4 le prime verdure consegnate al Forum spaziale austriaco