MERCOLEDÌ 27 APRILE 2016, 18:00, IN TERRIS

TENSIONI AL BRENNERO, RENZI: "CHIUDERE IL CONFINE VIOLA LE REGOLE UE"

L'Austria invia 250 poliziotti e minaccia di far intervenire l'esercito. Boldrini: "Sarebbe una resa europea"

AUTORE OSPITE
TENSIONI AL BRENNERO, RENZI:
TENSIONI AL BRENNERO, RENZI: "CHIUDERE IL CONFINE VIOLA LE REGOLE UE"
Tensione alle stelle sul confine tra Italia e Austria con Vienna che continua a costruire una barriera per limitare l'arrivo di profughi. "L'ipotesi di chiudere il Brennero - ha scritto Matteo Renzi nella sua Enews - è sfacciatamente contro le regole europee, oltre che contro la storia, contro la logica e contro il futuro". Ma gli inviti alla ragionevolezza non sembrano sortire gli effetti sperati. La Repubblica Federale ha infatti annunciato l'invio di 250 poliziotti austriaci e il possibile dispiegamento di soldati "in caso di necessità".

Ma le autorità austriache chiedono anche di poter effettuare controlli sui treni e sulla strada già sul territorio italiano: "L'allestimento di una rete sul confine italo-austriaco al Brennero dipende dall'Italia" ha detto il capo della polizia tirolese Helmut Tomac. "In vista dell'imminente incontro dei ministri Sobotka e Alfano a Roma - ha aggiunto - sono stati rinviati i lavori di allestimento".

I controlli al Brennero prevedono una rete di 370 metri. "Si tratta di una normale rete e non di un filo spinato. Sarà allestita solo se necessario in caso di massiccio arrivo di migranti", ha spiegato ancora Tomac. La struttura portante, ha sottolineato, sarà allestita prossimamente ma la rete vera e propria sarà "attaccata" solo in caso di bisogno. "L'Austria non intende isolarsi ma incanalare gli eventuali flussi di migranti". Tomac si è detto fiducioso che la rete possa essere evitata.

"Confidiamo che Vienna non prenderà decisioni unilaterali nei prossimi mesi. E che l'Austria continuerà a collaborare strettamente con noi nella crisi dei profughi" ha detto il ministro degli esteri Gentiloni. Mentre la presidente della Camera, Laura Boldrini, ha parlato di "resa europea" se il blocco al Brennero dovesse diventare operativo e definitivo.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La missione Apollo 11
NASA

Sono online i dialoghi delle missioni Apollo

Le storiche frasi degli astronauti si possono riascoltare grazie ad un software ideato dai ricercatori texani
Esplosione in un impianto di stoccaggio di gas in Austria
AUSTRIA

Esplosione in un impianto di gas: 1 morto

Almeno 60 persone sono rimaste ferite
Medico in corsia (repertorio)
SCIOPERO DEI MEDICI

A rischio 40 mila interventi chirurgici

Incrociano le braccia in 134 mila. Lorenzin: "Sono al loro fianco"
Telefono in auto

Il rischio del telefono

Le norme draconiane annunciate per combattere l'uso del cellulare in auto, non si faranno perché la...
prostitute
PROSTITUZIONE

Cisl Campania contro la tratta

Una conferenza a Napoli per promuovere strumenti di contrasto al fenomeno
Donald Trump
ATTACCO A NEW YORK

Trump: "Pene più severe per i terroristi"

Appello al Congresso: "Sistema lassista. Urgenti riforme sull'immigrazione"
L'esultanza dei Granata
CALCIO | SERIE A

Lazio, Immobile-rosso: il Toro espugna l'Olimpico

I granata vincono 3-1 a Roma ma è furia biancoceleste per l'espulsione dell'attaccante
VAPRIO D'ADDA

Uccise ladro in casa: archiviata l'accusa di omicidio

Riconosciuta la legittima difesa a Francesco Sicignano: colpì a morte un giovane albanese nel 2015