LUNEDÌ 11 MARZO 2019, 16:02, IN TERRIS

INFRASTRUTTURE

Tav: via libera ai bandi

Si è riunito il cda di Telt. Intanto l'Europa avverte: "Errore dire che il progetto è negativo"

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Tunnel Tav
Tunnel Tav
I

l Telt, responsabile della realizzazione e della gestione della sezione transfrontaliera della futura linea Torino-Lione, ha dato via libera all'unanimità alla pubblicazione dei bandi relativi agli interventi dei lotti francesi del tunnel di base della Tav. Il Consiglio d'amministrazione, all'unanimità, ha votato si sono espressi a favore alla presenza del rappresentante dell'Unione europea.


Le pressioni dell'Europa

A proposito di Unione europea, ha parlato anche Pierre Moscovici, commissario agli Affari economici della Commissione Ue: "Spero che i nostri amici italiani valutino" il progetto Tav e "restino impegnati", perché "dire che questo progetto è negativo è un errore, è un grande progetto strutturale, importante per la Ue, la Francia e l'Italia, motivo per cui sono stati decisi importanti finanziamenti europei". L'Ue puntualizza, in ogni caso, che la pubblicazione dei bandi rappresenta solo un primo passo per scongiurare la perdita dei fondi Ue. "Resta il fatto - ha spiegato un portavoce Ue - che se i lavori non proseguono come previsto a causa di ritardi di qualunque natura, i fondi Ue dovranno essere ridotti successivamente". L'Inea, ricorda il portavoce, aveva detto che "se il 'tendering process' non veniva lanciato prima del 29 marzo, veniva compromessa la possibilità che i lavori non fossero fatti entro la scadenza del grant agreement". Per questo resta ancora il rischio che ritardi nella realizzazione dell'opera portino alla "riduzione dei fondi Ue".


Confindustria: "Basta fake-news"

Pressioni giungono anche da Confindustria, anzitutto a non diffondere quelle che ritiene essere fake-news sulla Tav. Ma anche il Centro studi di Confindustria va all'attacco sottolineando che l'analisi costi-benefici non basta. La rilevanza di un'opera come la Tav "va oltre il mero calcolo economico e include, tra gli altri, anche aspetti legati alla sostenibilità ambientale, alla competitività territoriale, agli effetti di agglomerazione sulle economie locali, all'impatto reputazionale", dice il Centro studi Confindustria in una nota spiegando che l'analisi costi benefici, utilizzata dal decisore pubblico "come strumento principale per valutare l'opportunità di proseguire" con la Tav, ha "dei limiti. Tale approccio, dunque, è necessario ma non sufficiente". Di qui l'invito a fare un "ampliamento".

Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'udienza di Papa Francesco alle Ong - ©Vatican News
UDIENZA PAPALE

Il Papa alle Ong: "L'eccesso di mezzi può anestetizzare la creatività"

Il Pontefice ha ricevuto in udienza anche l'Associazione cattolica Esercenti Cinema-Sale della Comunità
MILANO

Scontro bus-camion rifiuti: una donna in coma

Indaga la polizia locale, forse il mancato rispetto della precendeza all'origine dello schianto
Uno squalo toro nell'acquario di Cattolica
RIMINI

Un presepe tra gli squali

Sarà possibile ammirarlo all'Acquario di Cattolica dall'8 dicembre
Giuseppe Conte e Roberto Gualtieri
GOVERNO

Manovra, accordo su plastic e sugar tax

Una rinviata a luglio e ridotta dell'85%, l'altra a ottobre. Il premier: "Recessione scongiurata, non siamo il...

Adulti rottamati

Si tende a guardare il mondo dei giovani da parte degli adulti come se questi non fossero mai stati giovani. Se...
Il manifesto del party blasfemo
LA DECISIONE

Bologna, annullato il party blasfemo

L'Università ha cancellato l'evento dopo l'intervento della Curia sulla locandina intitolata "Immacolata...
Il Papa riceve Joseph e Michelle Muscat in udienza privata nel giugno 2013 - Foto © Clifton Fenech per DOI
SANTA SEDE

Il Papa domani riceve Muscat

La visita del premier maltese sarà in forma strettamente privata.
Mario Sossi durante il rapimento
MAGISTRATURA

E' morto il giudice Mario Sossi: fu rapito dalle Br

Pubblico ministero nel processo alla XXII Ottobre: il suo sequestro durò oltre un mese
Angela Merkel varca il cancello di Auschwitz
LA VISITA

Angela Merkel per la prima volta ad Auschwitz

La cancelliera aveva già visitato Dachau e Buchenwald: "Ciò che è successo qui non si può capire...
Il vertice di maggioranza
GOVERNO

Manovra, braccio di ferro sulle microtasse

Frizione Italia Viva-Pd, sospeso il vertice. Bellanova: "Con plastic e sugar tax si rischia il disastro occupazionale"
Pedoni solitari
53° RAPPORTO CENSIS

Italiani sempre più ansiosi e dipendenti da smartphone

Lo scenario politico odierno è affollato da "non decisioni"
Il cartello di Uber campeggia sulla sede della Borsa a New York - Foto © M. Lennihan per AP
USA

Uber shock: negli Usa oltre 3mila molestie in un anno

Il rapporto presentato dalla stessa società. L'ad: "Resta tanto da fare"