LUNEDÌ 26 NOVEMBRE 2018, 12:01, IN TERRIS


ECONOMIA

Spread a 280 punti base

Mai così basso da oltre due mesi. In chiusura era a quota 306

REDAZIONE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
Spread Btp Bund a 280 punti
Spread Btp Bund a 280 punti
S

pread tra Btp e Bund in netto calo dopo la notizia di una possibile correzione della manovra da parte del governo italiano. Il differenziale segna 280 punti base, minimi di quasi due mesi (livelli simili non si vedevano dai primi d'ottobre) contro i 306 della chiusura di venerdì. Il rendimento è al 3,17% dopo aver avvicinato, nei giorni scorsi, i 350 punti base.

Piazza Affari cresce ancora con il Ftse Mib che avanza e segna il +3% a 19.279 punti. Forte rialzi sulle banche dopo l'apertura alla Ue del governo sulla manovra finanziaria per rivedere il livello del deficit. Dopo un'apertura in netto rialzo con l'indice Ftse Mib a +1,7% a 19.037 punti, la borsa di Milano trascinata dai rialzi dei titoli bancari. Il Ftse Mib guadagna il 2,5% a 19.179 punti, dopo l'apertura del governo sulla manovra finanziaria. Piazza Affari è sostenuta dai forti rialzi delle banche dove si mettono in mostra Banco Bpm (+4,2%), Unicredit (+4,7%), Intesa (+4,8%) e Bper (+4,2%). Lo riporta Ansa.


Europa

Anche le borse europee tirano un sospiro di sollievo dopo l'apertura di ieri. In rialzo l'euro sul dollaro a 1,1375 a Londra. Avanza Parigi (+1,4%), Francoforte e Londra (+1,2%), Madrid (+1,6%). Nel Vecchio continente in forte rialzo il comparto finanziario (+2,2%). Bene anche Deutsche bank (+3,6%), Bnp Paribas e Ubs e Credit Agricole (+2,7%), Banco Santander (+2,6%) nonchè il settore energetico dopo che il petrolio ha arrestato il crollo del prezzo. Andamento positivo per le Tlc con raffiche di acquisti per Iliad (+4%), Telefonica (+2,2%), Vodafone (+1,9%) e Vivendi (+1,4%). L'indice d'area stoxx 600 guadagna l'1,2%. I mercati ora attendono l'intervento del presidente della Bce Mario Draghi.
   

Spazio al lettore: per commentare questo articolo scrivi a direttore@interris.it

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Giulio Tremonti
FACEBOOK

Tremonti: "Con Libra cambiano le regole del gioco"

"Per evitare spiazzamento sistema bancario, mettere l'Iva sulla valuta virtuale"
Alcuni archeologi a lavoro su uno scavo.
ARCHEOLOGIA

La Germania ci restituisce una testa romana

"Piena adesione dei due paesi alla tutela del patrimonio culturale comune"
Cassonetti pieni
SALUTE

Codacons: Roma invasa dai rifiuti, pericolo epidemia

Coordinamento per i diritti dei consumatori presenterà esposto. Raggi: "Allarme ingiustificato"
La palazzina crollata

Esplode palazzina a Gorizia: 2 morti, si cerca 1 disperso

Probabile fuga di gas in viale XX settembre al civico 87
Ricerca di case vacanza su internet
TRUFFE SUL WEB

Gli 8 consigli della Polizia Postale per prenotare online la casa vacanza

E' in crescita continua la tendenza a usare internet, ma la truffa è dientro l'angolo
Magliette

Libera maglietta in libero Stato

E'scoppiata in queste ore la polemica sulla maglietta Lacoste indossata da Carlo Calenda, l’ex ministro...