MARTEDÌ 26 MAGGIO 2015, 009:53, IN TERRIS

SICUREZZA, RENZI: "2.500 NUOVE ASSUNZIONI NELLE FORZE DELL'ORDINE"

Il premier: "I carabinieri tornino nei tribunali". Capitolo immigrazione: "L'Italia non accetterà un no dall'Europa"

AUTORE OSPITE
SICUREZZA, RENZI:
SICUREZZA, RENZI: "2.500 NUOVE ASSUNZIONI NELLE FORZE DELL'ORDINE"
"Nei tribunali tornino i carabinieri a garantire la sicurezza. Provvederemo, nei prossimi Cdm, all'assunzione straordinaria di 2.500 tra polizia, carabinieri e guardia di finanza". E' stato l'annuncio di Matteo Renzi durante la trasmissione Quinta Colonna in onda su Rete 4. Il premier stava commentando la strage del tribunale di Milano, andata in scena lo scorso aprile. Il premier ha fatto un discorso a 360 gradi parlando di sicurezza, lavoro ed emergenza immigrazione.

Parlando dei lavoratori dello stabilimento di Carinaro della Whirlpool Renzi ha spiegato che non si può giocare sulla pelle dei lavoratori. "Si tratta di una vicenda che ha 3 anni di tempo, non vogliamo chiudere, ma abbiamo un po' di tempo e il mio obiettivo è cercare di tenere aperto Carinaro o comunque mantenere un polo industriale".

Per quanto riguarda l'immigrazione il capo del Governo ha avvisato i leader europei. "Sappiano che non accetteremo un no e devono capire che l'Italia non può essere lasciata da sola", a gestire l'emergenza dei profughi. "Il 91% degli immigrati arrivano dalla Libia ma non sono libici perché lì la comunità internazionale ha bombardato senza preoccuparsi del dopo le regole europee che ha voluto anche il nostro governo di sette, otto anni fa, ossia l'accordo di Dublino, dice che i profughi bisogna tenerli, ma è un meccanismo strano perché non arrivano in Svizzera" ma in Italia.

"Bisogna dire ai signori europei che è ora di finirla - ha proseguito il premier - perciò andremo a ripescare il barcone con quelle 700 persone dentro che non lasciamo senza sepoltura" per fargliele vedere. "In Italia sono arrivati 170mila profughi quest'anno e noi non possiamo dare rifugio a tutta questa gente, perciò il 25 e 26 giugno il Consiglio europeo discuterà di questa proposta - di distribuirli tra tutti i paesi Ue - vedremo con quali risultati".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
VITERBO

Anziani coniugi trovati morti in casa

La coppia era stata avvolta nel cellophane. Ricercato il figlio che viveva con loro
COPPA ITALIA

Fiorentina e Milan, tris per i quarti

Stese Samp e Verona (3-2 e 3-0): derby al prossimo turno per Gattuso. Forte contestazione a Donnarumma
Giuseppe Sala
EXPO 2015

Sala accusato di concorso in abuso d'ufficio

Al sindaco di Milano è stato contestato il reato in relazione al capitolo "verde" dell'appalto per la...
Silvio Berlusconi
RISCHIO STRAPPO

Berlusconi: "Salvini? Fa i capricci"

Il leader del Carroccio duro dopo il 'no' di Forza Italia alle legge sui reati gravissimi: "Stop agli...
Pesante sentenza di condanna per un giovane marocchino
TORINO

Sei anni al jihadista "della porta accanto"

Marocchino condannato per terrorismo
Il procuratore Verzera
CATANIA

Anziane sorelle massacrate in casa

Uccise a coltellate. Si segue la pista della rapina
Miliziani dell'Isis
GENOVA

Istigazione al terrorismo, tunisino indagato

Sulla sua pagina Facebook foto e video inneggianti all'Isis
Senato
BIOTESTAMENTO

Si va verso l'approvazione della legge

Passano i primi articoli. Centro Studi Livatino: "Sigillo funesto a un Paese che sta scomparendo"