LUNEDÌ 25 LUGLIO 2016, 10:08, IN TERRIS

SEGNALI DI ALFANO A FORZA ITALIA: PARISI PUO' ESSERE IL LEADER DEL CENTRODESTRA

Il ministro dell'Interno punta a ritrovare l'unità con gli azzurri anche a livello nazionale. E invita Berlusconi a rompere con Salvini

DANIELE VICE
SEGNALI DI ALFANO A FORZA ITALIA: PARISI PUO' ESSERE IL LEADER DEL CENTRODESTRA
SEGNALI DI ALFANO A FORZA ITALIA: PARISI PUO' ESSERE IL LEADER DEL CENTRODESTRA
Angelino Alfano fa l'occhiolino a Forza Italia per la costruzione di un centrodestra a trazione "liberal-popolare". Chiudendo la kermesse della Fondazione di Maurizio Lupi "Costruiamo il futuro", il leader di Ncd ha parlato di un progetto che guardi a "quei milioni di moderati che non si riconoscono nella sinistra ma non possono accettare l'estrema destra di Salvini, che vuole uscire da tutto, dall'Italia secondo l'art. 1 dello Statuto della Lega e dall'Europa". Un Salvini dal quale, è l'invito di Alfano, il partito di Berlusconi, membro di quel Ppe anti-populista proprio come Ncd, dovrebbe sganciarsi.

Parole, quelle del titolare del Viminale, che per ora non riscontrano ampio consenso, a partire proprio da Forza Italia. E che fa inalberare il segretario del Carroccio. "Mi domando chi possa accettare l'inutile Alfano", è la secca replica di Salvini mentre anche in Fi non si tarda a osservare come, nel progetto indicato da Alfano, sia "ad esser contraddittoria è la posizione di Ncd". "Ricorderò ad Alfano che, con la terribile Lega, governa in Liguria e in Lombardia", ironizza Maurizio Gasparri laddove Daniela Santanchè paragona il suo "trasformismo" a quello di "un clown". Ma la chiusura dei due esponenti azzurri non deve ingannare.

In Fi, come in tutto il centrodestra, le fibrillazioni sono diverse dopo la discesa in campo di Stefano Parisi. L'ex manager di Fastweb potrebbe vedere Berlusconi la prossima settimana e, sebbene l'idea dell'arrivo di un "Papa straniero" veda la trincea dei colonnelli azzurri, l'ipotesi in Fi piace a più di un esponente. "Può essere il collante del centrodestra", sottolinea oggi ad esempio Gianfranco Micciché usando toni ben diversi da chi, come Giovanni Toti, nega qualsiasi dualismo con Parisi ma punta innanzitutto a salvaguardare l'alleanza con Lega e Fdi e, sull'ascesa del manager, è perlomeno freddo: "non c'è alcuna sfida sulla leadership, il leader è Berlusconi".

Berlusconi che, presto, si troverà al bivio: dare o meno le chiavi della nuova Fi a Parisi? A settembre, la convention organizzata dall'ex sfidante di Sala potrebbe fornire le prime risposte e chissà che, tra i partecipanti, non veda qualche big di Ap. L'apertura di oggi di Alfano è condizionata dall'individuazione di "un nome condiviso e di regole democratiche per la selezione del leader", spiega il titolare del Viminale che, tramontata l'idea di un quarto polo, porrà le basi del nuovo progetto già giovedì' prossimo, in un seminario organizzato da Ncd. Quanto alla tempistica, la deadline resta il referendum "dopo il quale chiederemo un tagliando al governo e decideremo con chi ha scelto di stare assieme a noi", sottolinea Alfano. Prima però, è escluso qualsiasi sommovimento. Ed è su questo punto che potrebbero basarsi i residui malumori interni al partito: a cominciare da chi, come Renato Schifani, vuole un distacco da Matteo Renzi ben prima dell'autunno.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Due indigene mentre si preparavano all'incontro nel Coliseo Madre de Dios (foto da Twitter)
PAPA IN PERÙ

Il grido degli indigeni: "Ci difenda"

La testimonianza dei popoli amazzonici all'incontro con il Pontefice
Migranti sbarcati al porto di Pozzallo
MIGRANTI

Nuovo sbarco a Pozzallo, morti 2 neonati e un ventenne

I migranti sono arrivati nel porto siciliano con la nave dell'ong spagnola Proactiva Open Arms
Liliana Segre
PALAZZO MADAMA

Liliana Segre nominata
senatrice a vita

Scelta da Mattarella per altissimi meriti in ambito sociale. E' sopravvissuta ad Auschwitz
Beppe Grillo
ELEZIONI

Grillo detta la linea: "Nessuna alleanza"

L'ex comico afferma che il M5S è nella sua "fase adulta"
Giorgio Morandi, Natura morta (particolare), olio su tela, 35 x 50 cm. Collezione privata
BRESCIA

Picasso, De Chirico e Morandi in mostra

Cento capolavori del XIX e XX secolo dalle collezioni private bresciane
Sofia Goggia
SCI

Sofia Goggia vince la discesa libera di Cortina

Con 1.36.45 conquista i 2.660 metri della pista Olympia delle Tofane
Ambulanza davanti alla scuola in Russia
RUSSIA

Adolescente assalta scuola con ascia e molotov

Ci sarebbero almeno 7 feriti
Auto piomba sul lungomare a Copacabana
COPACABANA

Auto piomba sul lungomare: morta una bimba di 8 mesi

Per la polizia locale non si tratta di terrorismo, ma di un tragico incidente
ELEZIONI POLITICHE 2018

Sondaggi: il centrodestra conquista il Nord e vola al 37%

Battaglia con il M5s al Sud; al Pd solo le "Regioni Rosse"
Mons. Shaw visita la vittima di un attacco contro i cristiani - © Acs
PAKISTAN

Arcivescovo Lahore: "La Chiesa cresce, nonostante gli attacchi"

Mons. Shaw racconta che recentemente sono state inaugurate tre parrocchie
MAFIA

Palermo, confiscati beni per 25 mln

Il decreto notificato all'imprenditore Andrea Moceri
La rappresentazione delle radiazioni emesse da una pulsar
ASTRONOMIA

Gps "stellari" per orientarsi nell'universo

Le stelle pulsar ruotano vorticosamente emettendo potenti getti di radiazioni